mercoledì , 26 novembre 2014
Home >> 2012 >> gennaio (pagina 4)

Archivi mensili: gennaio 2012

Il Bill

bill_apert

di LAURA BUCCINO – Pur essendo nata a Napoli, trascorrevo le estati, almeno un mese, in Toscana, dove andavo a trovare mio zio Nino, fratello di mia madre, la zia Filidea, i miei cugini Gianmichele e Paola. Ma soprattutto Bill e Ginetto, cugino dei miei cugini, quindi NON mio parente, ma come una volta mi disse lui: “O allora? siamo ... Continua a leggere »

Di Pavlov ed altri demoni…

condiz_apert

di DAVIDE CARDIA – Credo sia stato Hobbes ad aver detto che, durante una discussione, nel momento in cui si contestano le idee altrui, il contestato si sente ferito personalmente in quanto, risultando la sua idea sbagliata, in qualche modo sbagliato è pure lui: da qui i vari litigi. Non voglio parlare delle liti tra gentilisti, scuola classica, seguaci di ... Continua a leggere »

A-mici di razza: Abissino e Somalo

abissino_apert

di ELEONORA RUGGIERO E MARIA GRAZIA BREGANI La storia La razza abissina è una delle più antiche razze feline conosciute: ciononostante ci sono ancora alcuni dubbi sulla sua vera origine. L’Abissino assomiglia alle raffigurazioni e sculture dei gatti dell’antico Egitto che ritraggono un felino elegante, dal corpo muscoloso, dal bel collo arcuato, grandi orecchie e occhi a mandorla; in effetti ... Continua a leggere »

IL CANE: fuori dal mito, dentro la realtà – convegno cinofilo a Cilavegna (PV)

fuorimito

L’evolversi del processo culturale ha orientato, come era logico, i riflettori anche sul poliedrico mondo che ruota intorno al cane, inseparabile compagno dell’uomo sin dai primordi. Cinofili si nasce, cinotecnici si può arrivare ad esserlo, ma cinologi lo si diventa soltanto dopo lunga militanza e approfonditi studi mai disgiunti  – e anzi inscindibilmente completati –  da una adeguata esperienza pratica. ... Continua a leggere »

Il VERO Standard del…Pointer inglese

pointer_apert

di VALERIA ROSSI – Premessa: questo “vero standard” mi è stato chiesto da un cinofilo in erba di nome Enrico. Dodici anni e già tanta, ma tanta passione…che non si può ignorare e non si può non accontentare. Però, un po’ come per setter ed epagneul breton, io del pointer ho una conoscenza decisamente anomala. Non andando a caccia, anzi ... Continua a leggere »

Sussurra al tuo cane

sussurra_apert

RECENSIONE LIBRARIA – Premetto che, la prima volta che mi è stato proposto dalla casa editrice di recensire questo libro, ho rifiutato di farlo: avendo litigato piuttosto duramente con l’Autore, temevo che la recensione potesse essere inficiata da pregiudizi. Il fatto che adesso lo stia recensendo significa che con l’Autore è arrivato un chiarimento: addirittura Giovanni Padrone è diventato lettore ... Continua a leggere »

Vita coi Jack

cuccioli_apert

di LAURA BUCCINO – ore 05.56, apro un occhio, uno qualsiasi, tanto l’effetto è lo stesso: il movimento delle ciglia viene immediatamente avvertito dai Superni, Jack Russell Terriers (e non), miei signori e padroni della mia vita, nella stanza a fianco, proprio come se fosse un tornado. I  Superni non attendono altro. Booty dà il La, Odo risponde in falsetto, ... Continua a leggere »

Proposta di legge anti-botti: primo incontro al convegno del 10-11 marzo a Pavia

prop_legge_apert

di VALERIA ROSSI – Come spiegato già in un primo articolo, un gruppo di cinofili (che speriamo si allarghi sempre più) ha deciso di redigere e presentare una serie di iniziative tese a sensibilizzare sia i comuni cittadini, sia i Sindaci, sia i legislatori, sul tema “Danni causati agli animali dai botti di Capodanno”. Anche quest’anno, infatti, si sono verificate ... Continua a leggere »

La Toxoplasmosi: mito o pericolo reale?

toxo_apert

di TIZIANA MASSA – Per prendere la toxoplasmosi da un gatto occorre mangiarselo crudo (o poco cotto). Proprio così: se non lo si mangia crudo, il gatto non ha praticamente alcuna possibilità di contagiare un essere umano: e con questo l’articolo potrebbe già avere fine! Eppure, nel 2012, assistiamo ancora a discorsi che mi permetto di definire, con rabbia, “da ... Continua a leggere »

Cani in ospedale: sentenza rivoluzionaria a Varese

animali-ospedale

Si chiama Giuseppe Buffone il giudice varesino che ha permesso a una signora ricoverata in ospedale di essere visitata dal suo cane, nonostante il regolamento dell’ospedale  vietasse l’ingresso agli animali. Importantissima la motivazione, che parla di evoluzione dei costumi e di cambiamento della coscienza sociale: un passo avanti davvero importante sulla strada di una diversa concezione del cane. Il sentimento ... Continua a leggere »