ThorSicuramente ricorderete tutti il drammatico caso di Lennox, il meticcio sottratto alla sua famiglia e poi ucciso a Belfast solo per la sua “somiglianza” con un pit bull: ora sta succedendo qualcosa di molto simile in Danimarca, con la differenza (per fortuna) che in questo caso le autorità locali sembrano aver preso in considerazione le istanze di chi protestava vivacemente contro questa nuova incredibile ingiustizia. Quindi Thor – il cane in questione – per il momento è stato “graziato”. Ma solo per il momento, purtroppo.
Proprio come Lennox, Thor non ha mai fatto male a nessuno: non ha neppure spaventato nessuno. Il problema è solo la solita, idiota, stupida, inutile lista di “razze pericolose” e vietate che vige in Danimarca (dove, peraltro, si dice che la legge permetta di fare sesso con gli animali e che esistano addirittura apposite “case chiuse”: non sono ancora riuscita a verificare la veridicità di questa notizia che gira da tempo su FB, ma se fosse realmente così forse le autorità danesi dovrebbero preoccuparsi un po’ meno dei presunti cani pericolosi, e un po di più dei sicuri e disgustosi maiali a due zampe).
Thor potrebbe essere un derivato amstaff (nonostante due diversi esperti della razza l’abbiano smentito)…e come tale, secondo la polizia locale, andrebbe soppresso.
Come dicevamo all’inizio, l’entità delle proteste ha fatto sì che l’esecuzione, inizialmente fissata per la giornata di ieri, venisse sospesa: ma non annullata, perché il caso risulta essere ancora “allo studio”.
Ovviamente c’è ben poco da studiare: la legge è idiota, punto. Nessuno dovrebbe neppure lontanamente immaginare che un cane tranquillo e del tutto innocuo potesse essere soppresso solo a causa della faccia che ha.
Ma è esattamente quello che è successo al povero Lennox e che adesso rischia di accadere anche a Thor… a meno che non si continui con il bombardamento mediatico, visto che un minimo risultato l’ha ottenuto, e che non si riescano a convincere questi “signori” ad evitare l’ennesimo canicidio immotivato e ingiustificato.
Le leggi idiote vanno abolite, non rispettate; nell’attesa e nella speranza che questo avvenga, si può firmare la seguente petizione per Thor:

http://www.change.org/petitions/an-die-beh%C3%B6rden-in-d%C3%A4nemark-und-lokale-medien-das-leben-von-thor-verschonen-und-das-hundegesetz-%C3%A4ndern

(il testo è in inglese, anche se il titolo è in danese).

Potrebbero interessarti anche...

9 Commenti

  1. Mi riesce difficile farmi coinvolgere come ho fatto con Lennox, se poi i risultati sono quelli. Le cosiddette società civili del nord a volta fanno proprio schifo.

    • Vero, ma continuerei a sceglierle 😉 Ho il dubbio che se questo non succede da noi è solo perchè generalmente non riusciamo ad organizzarci…in tutto… (in questo caso, meno male!)

  2. dio santo, ma la mamma dei cretini è proprio sempre gravida… eh, mo ammazziamo tutti i cani con la testa grossa e il pelo corto. ma sì, come no, poi tutti i gatti cogli orecchi di colore diverso, le vacche con le macchie dispari, e i cristiani coll’ombelico basso e/o i piedi a papera. che teste di mink…

  3. Riguardo ai bordelli, da quel che ho capito, non c’è una legge che vieti esplicitamente il sesso con animali(idem in Italia e molti altri stati) però come sicuramente esistono leggi contro la crudeltà sugli animali. Le foto che girano con sta storia dei bordelli pare che siano foto scattate in paesi del medio oriente e riciclate, credo che la storia dei bordelli scandinavi sia una storia diciamo truccata. In quanto a THor, mi sorprende che il civile nord abbia leggi così insensate…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here