giovedì , 23 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Varie >> Appelli >> C’è un nuovo Lennox all’orizzonte? Aiutiamo Thor

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


C’è un nuovo Lennox all’orizzonte? Aiutiamo Thor

ThorSicuramente ricorderete tutti il drammatico caso di Lennox, il meticcio sottratto alla sua famiglia e poi ucciso a Belfast solo per la sua “somiglianza” con un pit bull: ora sta succedendo qualcosa di molto simile in Danimarca, con la differenza (per fortuna) che in questo caso le autorità locali sembrano aver preso in considerazione le istanze di chi protestava vivacemente contro questa nuova incredibile ingiustizia. Quindi Thor – il cane in questione – per il momento è stato “graziato”. Ma solo per il momento, purtroppo.
Proprio come Lennox, Thor non ha mai fatto male a nessuno: non ha neppure spaventato nessuno. Il problema è solo la solita, idiota, stupida, inutile lista di “razze pericolose” e vietate che vige in Danimarca (dove, peraltro, si dice che la legge permetta di fare sesso con gli animali e che esistano addirittura apposite “case chiuse”: non sono ancora riuscita a verificare la veridicità di questa notizia che gira da tempo su FB, ma se fosse realmente così forse le autorità danesi dovrebbero preoccuparsi un po’ meno dei presunti cani pericolosi, e un po di più dei sicuri e disgustosi maiali a due zampe).
Thor potrebbe essere un derivato amstaff (nonostante due diversi esperti della razza l’abbiano smentito)…e come tale, secondo la polizia locale, andrebbe soppresso.
Come dicevamo all’inizio, l’entità delle proteste ha fatto sì che l’esecuzione, inizialmente fissata per la giornata di ieri, venisse sospesa: ma non annullata, perché il caso risulta essere ancora “allo studio”.
Ovviamente c’è ben poco da studiare: la legge è idiota, punto. Nessuno dovrebbe neppure lontanamente immaginare che un cane tranquillo e del tutto innocuo potesse essere soppresso solo a causa della faccia che ha.
Ma è esattamente quello che è successo al povero Lennox e che adesso rischia di accadere anche a Thor… a meno che non si continui con il bombardamento mediatico, visto che un minimo risultato l’ha ottenuto, e che non si riescano a convincere questi “signori” ad evitare l’ennesimo canicidio immotivato e ingiustificato.
Le leggi idiote vanno abolite, non rispettate; nell’attesa e nella speranza che questo avvenga, si può firmare la seguente petizione per Thor:

http://www.change.org/petitions/an-die-beh%C3%B6rden-in-d%C3%A4nemark-und-lokale-medien-das-leben-von-thor-verschonen-und-das-hundegesetz-%C3%A4ndern

(il testo è in inglese, anche se il titolo è in danese).

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo








×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico