venerdì , 17 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Natale >> Qua la zampa, è Natale: poesia N. 10 – Abbandono

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


Qua la zampa, è Natale: poesia N. 10 – Abbandono

Ho dato vita stanotte
tra mugolii e piccole lagne
li ho allattati con passione
sfinita poi addormentandomi
tenendoli sotto la mia ascella
scaldandoli.
Freddo mattino di dicembre
gelo nell’iracondo cuore
ne cercavo l’odore
nella terra il sapore di minzioni promiscue
ma il nulla davanti a me, il nulla.
Ora disperata urlo, scalpito nel recinto
abbaio, oddio se abbaio
dove siete gioie mie,
piccole perle?
Sono uscita dal box ansiosa come poche
sentivo ora odore di morte
oh, che odore acre
laggiù nel prato
quattro mucchietti di terra smossa
ecco l’odore mischiato al fetore
alla incomprensione
il cuore ora sanguina madido di dolore
perchè? perchè?

Ispani Luca

 

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo








×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico