venerdì , 24 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Comunicati >> Come seguirci “al meglio” su Facebook

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


Come seguirci “al meglio” su Facebook

FBscreenMolti dei nostri lettori sono anche fan della nostra pagina Facebook.
Sicuramente qualcuno avrà notato una minor comparsa dei nostri aggiornamenti nella propria home page: questo è principalmente dovuto alle modifiche introdotte da Facebook al proprio algoritmo, che tende ad avvantaggiare i post sponsorizzati (dove gli amministratori di una pagina pagano Facebook per mantenere maggiormente in evidenza i propri status, link e post) e di conseguenza “penalizza” le pagine che invece non investono nella promozione dei propri contenuti, come sono la maggior parte delle pagine (specie se non sponsorizzano marchi e servizi commerciali).

Un altro parametro che viene tenuto in considerazione è l’interazione con la pagina: se commentate, mettete “mi piace” o condividete gli articoli e gli status di una pagina, tendenzialmente ne vedrete un maggior numero di aggiornamenti, se invece leggete senza interagire (che è ovviamente una vostra libera scelta!) Facebook tenderà a “escludere” gli aggiornamenti di quella pagina dalla vostra home page, rischiando quindi di farvi perdere anche notizie, link e aggiornamenti che magari reputereste interessanti, ma che secondo Facebook per voi “non lo sono” solo perchè preferite leggere (o visitare i link) senza commentare o mettere dei “mi piace”.

In questo articolo abbiamo quindi deciso di dare alcuni piccoli consigli per seguire “al meglio” le pagine che vi interessano (tra cui speriamo ci sia anche “Ti presento il cane” :D, ma chiaramente potete applicare uno o più di questi metodi anche per eventuali altri vostri interessi) e ricevere quindi tutti (o comunque la maggior parte) degli aggiornamenti di una pagina senza che sia Facebook a “decidere per voi”, facendovi magari perdere qualche argomento potenzialmente di vostro interesse.

I suggerimenti che seguono non si escludono l’un l’altro, quindi sta a voi scegliere se applicarne solo uno, alcuni, tutti…o nessuno.

Mostrare per primi i post nella sezione Notizie

MostraPerPrimi Tra i vari cambiamenti al suo algoritmo (e alla grafica delle pagine) Facebook ha anche introdotto la possibilità di gestire – anche se in minima parte – l’ordine con cui vengono visualizzati i post nella propria sezione “Notizie” (che è la pagina che si può vedere quando si accede alla “home page” di Facebook). Quando si è fan di una pagina infatti, cliccando sulla freccetta verticale posta nel lato destro del pulsante “mi piace”, vi è ora anche l’impostazione “Mostra per primi“. In questo modo i post della pagina in questione verranno visualizzati più in alto nel proprio newsfeed. Ovviamente se avrete abilitato questa opzione su più pagine, l’ordine sarà diverso e potrebbe cambiare la pagina di cui vedret i post più in alto rispetto altre…però con questa opzione si aumentano le probabilità di visualizzare i post dellee proprie pagine preferite, poichè diminiuisce il rischio che vengano “spalmati” nel proprio feed di notizie (e, specialmente se si hanno molti amici e/o seguono molte pagine, è tutt’altro che raro “perdersi” qualche post!).

Creare una lista di interessi

Questo è il procedimento che richiede più passaggi, ma anche il più efficace, perchè consente di creare uno o più collegamenti “dedicati” ai vostri interessi e creerà un collegamento facilmente accessibile da cui sarà possibile tenere sempre sotto controllo gli argomenti di nostro interesse (e i relativi aggiornamenti offerti dalle pagine che abbiamo inserito nella lista). Il procedimento è comunque molto semplice.

Per prima cosa dovete recarvi sulla pagina per cui volete creare la lista, quindi posizionare il mouse sul tasto “Mi piace” : se avete già dato il vostro “mi piace” alla pagina, il tasto apparirà con un segno di spunta e il testo “Ti piace”, come nell’immagine, altrimenti dovrete prima cliccarci sopra per dare il vostro “like” e poter accedere agli aggiornamenti e alle varie opzioni.

Se il tasto appare come “ti piace”, basta posizionare il mouse sopra il pulsante (anche senza cliccare) per vedere apparire una lista di opzioni. Quella che ci interessa in questo caso è “Aggiungi alle liste di interessi”, clicchiamo quindi su questa voce.

ListeInteressi

La lista di opzioni verrà quindi sostituita dall’elenco delle nostre liste di interessi (nell’immagine di esempio la lista è vuota dato che ancora non ne abbiamo): possiamo aggiungere la pagina su cui stiamo operando a una lista già esistente, oppure scegliere l’opzione “Nuova lista”, come mostrato nell’immagine.

facebook6

Cliccando su “Nuova lista” apparirà la schermata per la creazione della nostra lista. Nella prima fase vedremo tra le pagine già selezionate “Ti presento il cane”, inoltre potremo eventualmente aggiungere altre pagine o amici alla lista che stiamo creando, cliccando sulle apposite voci.

facebook7
Una volta scelti tutti gli elementi che vogliamo inserire nella nosta lista, possiamo cliccare su “Avanti” e passare alla schermata di impostazione delle proprietà della lista: qui possiamo inserire il nome e le impostazioni della privacy, ovvero chi oltre a noi potrà vedere la lista che abbiamo creato.

facebook8
Questo era l’ultimo passaggio: possiamo ora cliccare su “Fine” e in automatico verremo riportati alla nostra lista. Ora in ogni momento potremo accedere alla lista che abbiamo creato dal menu a sinistra della home page di Facebook, dove sarà apparsa la nuova voce “Interessi”. Vediamo come nel menu apparirà il nome della lista da noi creato, e cliccando sulla lista in questione verranno mostrati gli aggiornamenti delle pagine e degli amici che abbiamo selezionato in precedenza. Ovviamente dato che ora la lista è stata creata, potremo aggiungere velocemente anche altre pagine in questa stessa lista, dato che apparirà nell’elenco delle nostre liste di interessi.

facebook9

 Come detto, questo è il metodo più efficace che permette di non perdersi praticamente nulla dalle pagine che si seguono (soprattutto se si creano diverse liste di interessi con pochi elementi ciascuna); se però non volete creare una sezione “dedicata” dei vostri interessi, ma “solo” evitare di perdervi un gran numero di notizie di una pagina, ecco invece un paio di metodi più semplici (ma meno efficaci poichè non garantiscono comunque che vediate tutti gli aggiornamenti).

Ricevere le notifiche

Questa è una possibilità “in più” che però va considerata con attenzione: se seguite pagine che pubblicano un gran numero di aggiornamenti, o se ricevete già molte notifiche da amici, applicazioni e quant’altro, è di scarsa utilità: se invece non usate molto le notifiche, può essere un utile strumento in più.
Con questa opzione è possibile fare in modo che quando la pagina pubblica un nuovo link, status o foto, appaia una nuova notifica (il numerino che viene mostrato sull’icona a forma di mondo nella vostra barra in alto di Facebook, per intenderci). Per far sì che vi vengano notificati gli aggiornamenti di una determinata pagina, è sufficiente selezionare l’opzione “Ricevi le notifiche” dal consueto menu a tendina del pulsante “Ti piace”.

RiceviNotifiche

Mostrare le notizie in ordine cronologico

L’ultimo metodo di cui parliamo in realtà è più un consiglio “generico” non garantisce che vediate gli aggiornamenti di una determinata pagina, però vi permette di mostrare i contenuti in ordine cronologico e non secondo l’importanza attribuitagli da Facebook.
Per fare questo, basta che dalla vostra sezione notizie clicchiate su “Ordina” (in alto a destra, sopra i vari aggiornamenti) e selezioniate l’opzione “Più recenti” anzichè “Notizie principali”.  Solitamente questo cambiamento è temporaneo, Facebook tende infatti a riportare sempre l’opzione su “Notizie principali”, ma potete comunque cambiare l’impostazione in ogni momento.

facebook4
Chiaramente questa soluzione può essere addirittura controproducente per alcune pagine: ad esempio se una pagina pubblica i propri aggiornamenti al mattino, ma voi vi connette abitualmente nel pomeriggio, ordinando le notizie per “Più recenti” sarà molto probabile che gli eventuali aggiornamenti della pagina in questione rimangano molto indietro e non li visualizziate; è comunque un’opzione che è saltuarialmente utile per vedere le novità più recenti dei propri amici e delle pagine che si seguono, piuttosto che affidarsi “solo” al criterio di popolarità applicato da Facebook e che quindi abbiamo voluto indicarvi.

Questo è tutto :), come detto il metodo più “sicuro” per non perdersi nulla è creare la propria lista di interessi,  che tra l’altro mostrando soltanto gli aggiornamenti di pagine e amici che abbiamo scelto per quella determinata lista è ovviamente meno “dispersiva” rispetto alla classica home page di Facebook, dove invece riceviamo aggiornamenti da tutte le pagine e gli amici, oltre ai link sponsorizzati da Facebook e quindi è più facile “perdere” le notizie.

La nostra non è una pagina “invasiva”, pubblichiamo solitamente solo i link dei nuovi articoli e solo saltuarialmente qualche status…ma almeno quello che pubblichiamo ci piacerebbe che fosse ricevuto da chi ha voluto essere nostro fan!

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo








×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico