domenica , 19 novembre 2017
Ultime novità
Home >> News >> Leggere le favole ai cani?

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


Leggere le favole ai cani?

leggefavoladi VALERIA ROSSI – Stavolta la notizia me la segnala il figlio, che normalmente cristona in tuttotondo sui commenti agli articoli che parlano di cani pubblicati dai quotidiani (e che in realtà spesso vanno dall’ignorante crasso al cinofobo spinto): ma stavolta, su Skype – mezzo con cui il figlio mi segnala le cose nottetempo, quando io ronfo – trovo un link con scritto sotto:  “Però su questo tocca essere d’accordo con qualcuno dei commenti, che la reputa ‘na roba un po’ insensata“.
Vado subito a vedere il link, che è questo… e devo rileggere tre volte per essere sicura di aver capito bene.
Eppure sì, ho letto bene. La notizia è proprio questa: dei bambini (del tutto sconosciuti agli animali, a quanto è dato di capire) leggono delle favole a cani e gatti “per aiutarli a rilassarsi prima dell’adozione”.
Ora, mi sta bene tutto: la vicinanza dei bambini gli animali, il fatto che i bambini comprendano l’importanza della lettura, il fatto che questa pagliacc… pardon, questa iniziativa sia servita a raccogliere fondi a favore della Battersea Dogs&Cats home (che si trova in Inghilterra: per fortuna l’iniziativa NON è italiana).
Però che si racconti che cani e gatti “si rilassano” quando i bambini leggono loro una favola (si precisa anche che si tratta di favole con gli animali protagonisti: come se loro fossero in grado di capirlo…) è davvero un po’ troppo.
Concordo con il figlio:  tocca essere d’accordo con i commenti apparsi su FB.
In particolare con l’utente che ha scritto: “Questa “sensibilità” pseudo-animalista rovinerà il mondo”.

 

 

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo




Informazioni su Valeria Rossi

Savonese, annata ‘53, cinofila da sempre e innamorata di tutta la natura, ha allevato per 25 anni (prima pastori tedeschi e poi siberian husky, con l'affisso "di Ferranietta") e addestrato cani, soprattutto da utilità e difesa. Si è occupata a lungo di cani con problemi comportamentali (in particolare aggressività). E' autrice di più di cento libri cinofili, ha curato la serie televisiva "I fedeli amici dell'uomo" ed è stata conduttrice del programma TV "Ti presento il cane", che ha preso il nome proprio da quella che era la sua rivista cartacea e che oggi è diventata una rivista online. Per diversi anni non ha più lavorato con i cani, mettendo a disposizione la propria esperienza solo attraverso questo sito e, occasionalmente, nel corso di stage e seminari. Ha tenuto diverse docenze in corsi ENCI ed ha collaborato alla stesura del corso per educatori cinofili del Centro Europeo di Formazione (riconosciuto ENCI-FCI), era inoltre professionista certificato FCC. A settembre 2013, non resistendo al "richiamo della foresta" (e soprattutto avendo trovato un campo in cui si lavorava in perfetta armonia con i suoi principi e metodi) era tornata ad occuparsi di addestramento presso il gruppo cinofilo Debù (www.gruppodebu.it) di Carignano (TO). CI ha lasciato prematuramente nel maggio del 2016, ma i suoi scritti continuano a essere un punto di riferimento per molti neofiti e appassionati di cinofilia.




×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico