martedì 4 Agosto 2020

Cani sui traghetti: le regole da seguire

Dello stesso autore...

Webinar “Paure e fobie, ansia da separazione” e “Aggressività intra e interspecifica”: disponibili i replay

Giovedì 11 Maggio si è svolto l'ottavo appuntamento dei webinar 2020, tema Paure e fobie, ansia da separazione: come prevenirle (o affrontarle)....

Arrivano le app di “Ti presento il cane” e una grafica tutta nuova!

"L'abito non fa il monaco", dice il proverbio... ma è pur vero che anche l'occhio vuole la sua parte. Proprio per venire...

Webinar “I dieci comandamenti per essere un buon leader (e non un despota)”, disponibile il replay

Giovedì 28 Maggio si è svolto il settimno appuntamento dei webinar 2020, tema I dieci comandamenti per essere un buon leader. Si...

Webinar “La biologia del tartufo”, disponibile il replay

Lunedì 25 Maggio si è svolto uno dei webinar 2020 un relatore "esterno". In questo caso oltre che di un'ottima professionista si...

COMUNICATO STAMPA –  In vacanza con l’amico a quattro zampe? Si può, anche se si è diretti su un’isola o su una località costiera raggiungibile con un traghetto. Non ci sono più scuse, dunque, ma piuttosto ci sono delle istruzioni, semplici ma precise, da seguire.
A fare chiarezza sull’argomento è il sito internet Traghettilines.it, che da qualche tempo ha istituito sulla sua home page un Osservatorio dei trasporti marittimi sul quale si possono trovare statistiche, notizie utili, approfondimenti e curiosità che riguardano i passeggeri e le loro necessità.

traghettilines
Partendo dal presupposto che su tutti i traghetti e tutti gli aliscafi è consentito il trasporto di animali domestici, innanzitutto è necessario sapere che ogni animale domestico deve essere inserito nel biglietto con gli altri passeggeri, deve cioè possedere un regolare e valido titolo di viaggio. Alcune compagnie di navigazione prevedono il pagamento di una tariffa per il trasporto degli animali, altre li imbarcano gratuitamente, ma anche in questi casi devono essere inseriti nei biglietti.
Tutte le compagnie di navigazione, per la tutela della salute e della sicurezza di tutti i passeggeri, richiedono che i cani abbiano il libretto d’iscrizione all’anagrafe canina, che in generale tutti gli animali domestici siano muniti della certificazione veterinaria di buono stato di salute e che abbiano eseguito tutte le principali vaccinazioni e profilassi. Per le tratte internazionali è inoltre richiesto il “passaporto sanitario internazionale”. Senza questi documenti potrebbe essere negato loro l’imbarco.
C’è poi una distinzione tra rotte brevi e rotte medio/lunghe.
Se le prime (es. Elba, Ischia, Tremiti, Ponza, Stretto di Messina etc.) vengono coperte solo con partenze in orari diurni, e quindi i nostri amici a quattro zampe, sempre al guinzaglio, muniti di museruola e sotto la vigilanza dei proprietari, possono accedere quasi a qualsiasi area comune sui ponti interni e sui ponti all’aperto di traghetti e aliscafi, sulle rotte a medio-lungo raggio ci sono le possibilità di sistemazione: canili e gattili di bordo e, gradita novità degli ultimi 2 anni, le cabine con accesso animali.
Per conoscere tutte le informazioni utili per il trasporto degli animali sulle navi, ma anche per avere informazioni più dettagliate e specifiche, basta cliccare sulla sezione “OsservatorioTraghetti” della home page del sito www.traghettilines.it

Ti piacciono i nostri articoli? Sostienici!

La consultazione di “Ti presento il cane” è assolutamente gratuita, ma per noi ci sono alcune spese (il server dedicato costa!) e taaaanto lavoro.
Per questo, se qualche lettore (benemeritissimo!) pensasse di darci una mano, può effettuare una donazione (con Paypal o carta di credito).


Nella stessa categoria...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi articoli

Il mio nome è Dora

Lo sguardo appannato e assente… traballante sulle zampe… non mangia e non beve… ecco, sdràiati qui, sulla coperta vicino al fuoco, e...

Seconda giornata di lavoro in acqua con il Centro Cinofilo Dogzilla ASD

Anche la seconda giornata di lavoro in acqua organizzata dal Centro Cinofilo Dogzilla a.s.d. è andata in archivio.Diciamocelo pure… è andata oltre...

Il commissario di ring

Il mondo delle esposizioni canine (come del resto tutto ciò che riguarda i cani) ha sempre avuto un certo fascino e suscitato...

Da quali razze deriva il mio meticcio?

Una delle domande più frequenti che gli esperti cinofili si sentono rivolgere da parte dei possessori di meticci è la richiesta di...

La ProDD vista da vicino

"Fabiana, ti interessa partecipare a uno stage di ProDD?""E che cavolo sarebbe?"E' cominciata così. Manco sapevo cosa fosse. Però, quando Davide mi...

Scarica la nostra app!

E' gratuita e potrai rimanere facilmente aggiornato su tutti i nostri contenuti!

Scarica l'app per sistemi Android
Scarica l'app per sistemi Apple

Restiamo in contatto!

135,259FansMi piace
558FollowerSegui
1,141IscrittiIscriviti
Condividi con un amico