mercoledì , 22 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Umorismo >> Rottweiler in-versi (III)

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


Rottweiler in-versi (III)

di FABIANA BUONCUORE

E a rimar oggi riprendo
Ché i miei cani un po’ m’nelli
Certo non stanno smettendo
Di pensar nuovi tranelli

Ecco Tuono, tutto tronfio,
In arrivo col trofeo
Naso in alto e petto gonfio
Sembra dica: “marameo!”

Cosa ha in bocca non si vede;
Non che faccia differenza,
Dato che Usain Bolt si crede
Scappa e corre, quella lenza.

Fa le finte lui, correndo
Schiva nonna e allunga il passo
Ma, ti giuro, se lo prendo
Con veemenza lo sculàSSo.

Finalmente lo intercetto
Ora i bombi se li sogna
Non vedrà neanche un ossetto
E lo apostrofo: “Vergogna!”

Tuono inizia a sberliccare
Ed a dare la sssampètta
Sta pacificando, pare
Son costretta a dargli retta.

Abbassando poi lo sguardo
Vedo il frutto del dispetto
Hai capito, quel bast****
Mi ha rubato dal cassetto

Sono infatti, quelle a terra
Le mie scarpe anzichenò
A cui Tuono giurò guerra
All’acquisto, da un bel po’.

Non gli basta certo una
Tuono vuole o niente, o il paio
Senza timidezza alcuna
Lui se le sgranocchia, gaio

E a quel punto, che vuoi fare?
Tra le sue sssampètte scaltre
Lascio le mie calzature
Ed io me ne compro altre.

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo




Informazioni su Fabiana Buoncuore

Fabiana Buoncuore è la sciurallevatrice per eccellenza. Nasce a Carmagnola da suo padre e sua madre (ma più da sua madre) il 17/09/1987, da allora il 17 settembre è anche noto come "San Morbidino". Appassionata di tutte le razze canine e indicativamente di tutti gli animali esistenti sul pianeta, ha una particolare predilezione per il rottweiler, che ha le sue stesse esigenze primarie: mangiare, dormire, muovere poco le chiappe. Collabora ormai da alcuni anni con "Ti presento il cane" con le sue storie di vita vissuta tra allevamento e morbidinosità.




×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico