Dopo tutte le discussioni sul barista che ha fatto pagare 30 centesimi per una ciotolina d’acqua destinata al cane, ci segnalano – e pubblichiamo con vero piacere – la migliore “risposta”: è la campagna “Ciotolamica”, che invita gli esercenti a praticare questa forma di cortesia verso gli animali e i loro padroni.
L’iniziativa viene promossa online, invitando gli utenti di Facebook a condividerla e permettendo ai negozianti di scaricare e stampare la locandina, aderendo (gratuitamente) dal sito
www.dogdigital.it.
Potete trovare la Locandina e maggiori informazioni su:
http://www.dogdigital.it/ciotola-amica/
e nelle rispettive pagine Facebook degli ideatori:
https://www.facebook.com/ciamanimali
https://www.facebook.com/GOdogdigital
Condividete anche voi!

 

ciotolaamica

Potrebbero interessarti anche...