giovedì , 23 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Discussioni >> Inchieste >> Questionario sulla relazione col cane

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


Questionario sulla relazione col cane

Il dottor Fulvio Attonito, del dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni animali dell’università di Napoli, ci propone un nuovo questionario su referenza – comunicazione – gioco – veterinaria.
Rispetto a quello dell’anno scorso è più articolato e lungo, proprio perché si vogliono definire i dati generali espressi dal precedente. Si tratta comunque di un impegno di pochi minuti (circa quindici): il questionario è diviso in cinque pagine (più una introduttiva e una conclusiva), con 40 domande, ma 11 riguardano i dati demoscopici di proprietario e cane (regione, sesso, età, razza ecc) e solo 26 sono obbligatorie.
Non si tratta di un test, ma di uno spazio di ricerca e di riflessione dedicato a chi vive una relazione significativa con il suo cane ed è attento a ciò che lui esprime: da qui l’azzeccatissimo titolo di “Attento al cane”.
Il questionario è anonimo e l’indirizzo IP del computer non è rintracciabile. Non c’è alcuno scopo commerciale: i dati ottenuti saranno trattati esclusivamente per il loro valore statistico in pubblicazioni scientifiche.
Siamo certi che anche quest’anno i lettori di “Ti presento il cane” vorranno collaborare con questa ricerca: come già accaduto nell’occasione precedente, una volta raccolto un congruo campione di risposte il dottor Attonito ne farà un riepilogo per i nostri lettori, segnalando i dati più interessanti.

Per accedere al questionario, cliccate qui.

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo








×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico