martedì , 21 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Comunicati >> Comunicati stampa >> E’ italiana la campionessa europea di Disc Dog

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


E’ italiana la campionessa europea di Disc Dog

COMUNICATO STAMPA – Per il secondo anno consecutivo Adrian Stoica e la splendida Rory si vedono confermare il titolo di Campioni Europei UFO 2015 in Olanda.
Adrian, ex stunt-man e istruttore di Disc Dog, e la sua border collie smooth di 8 anni Rory sono per il secondo anno di seguito Campioni Europei sia per il Freestyle che per il Distance. Con le loro esibizioni dal sicuro “effetto wow” rappresentano uno dei binomi più spettacolari di questa disciplina, fino a conquistare ad oggi la terza posizione nella graduatoria mondiale UFO (www.ufoworldcup.org).

NOTE SUL DISC DOG

AdrianStoica_varie_12LE ORIGINI:
Il Disc Dog nasce negli USA oltre 30 anni fa, e viene presentato al grande pubblico a Los Angeles in una maniera decisamente rocambolesca quando il suo ideatore, Alex Stein, decise di saltare la recinzione ed entrare in campo nell’intervallo di una partita del campionato di baseball tra i Dodgers e i Reds, per mostrare a un vasto pubblico come giocava a frisbee con il suo cane Ashley: lui e il suo whippet, prima di venire bloccati ed arrestati per invasione di campo, conquistarono il pubblico e le tv presenti.

OGGI:
Oggi il Disc Dog è una disciplina in grande ascesa anche in Europa, e nell’ultimo anno l’Italia si è conquistata un posto d’onore per crescita di giocatori: che si giochi per competere o semplicemente per trovare un nuovo modo di divertirsi in salute assieme al proprio cane, il Disc Dog è uno sport entusiasmante e di certo uno strumento prezioso per rafforzare la relazione con il proprio compagno. Esistono varie federazioni internazionali e diverse modalità di gioco; tra tutte la più affascinante è di certo il freestyle in cui il conduttore utilizza il proprio corpo come trampolino per il cane e si compiono insieme delle figure coreografiche che accompagnano lanci e prese su una base musicale.

AdrianStoica_byNatalieAnselmini_27RIDPERCHE’ GIOCARE e DOVE:
Per praticare il Disc Dog non servono attrezzature costose o luoghi particolari: può essere giocato a qualsiasi età e con qualsiasi cane in buona salute. L’attenzione massima va posta alla messa in sicurezza del cane, al rispetto di alcune tecniche di lancio e regole base di riscaldamento prima dell’esercizio e defaticamento a fine sessione. Esistono ben oltre 100 lanci, e mille modi di interpretare questa affascinante disciplina, adatta a chiunque (umani più o meno atletici e di qualsiasi età, e cani di ogni tipo): basta cercare un centro in cui apprendere i rudimenti di base e l’abc della sicurezza per il cane, per scoprire quanto questo sport possa sorprenderci per le sue caratteristiche di divertimento e di collante di relazione con il cane. Il problema sarà poi riuscire a resistere dal lanciare dischi in ogni occasione di tempo libero, tanta sarà la gioia nel farlo per voi e per il vostro cane.
In Italia tra le federazioni cinofile di riferimento possiamo citare la FICCS (Federazione Italiana Cinofilia Sport e Soccorso) e la FISC (Federazione Italiana Sport Cinofili).

Dove trovare Adrian Stoica:
ADRIAN è istruttore di Disc Dog e preparatore atletico cinofilo resident presso il centro Mulino Prudenza di Chiasso, oltre a tenere stage di avviamento (per neofiti umani ma anche per cuccioli) o di perfezionamento (per chi già pratica la disciplina oltre che per i discdogger professionisti) in vari centri in Italia e all’estero. Info, risultati sportivi e calendario stage su www.jumpingdisk.com

stoicapodio
Qui un bellissimo video di Adrian e Rory in allenamento indoor:

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo








×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico