Cari lettori, l’interesse e la partecipazione che avete dimostrato verso i questionari scientifici che vi abbiamo proposto da queste pagine hanno fatto ritenere ad altri studiosi che poteste aiutarli a raccogliere dati anche per altre ricerche.
Ci è stato quindi presentato il  progetto dell’Università di Lincoln – School of Life Sciences (UK), proposto dal dr. Mile Kikuchi e dal prof. Daniel Mills, che intende indagare le influenze culturali sulla percezione dei comportamenti aggressivi dei cani rivolti verso l’uomo.
I ricercatori propongono un questionario molto articolato (sono 15 pagine e vanno lette con calma) rivolto sia a proprietari di cani sia a persone che non hanno relazioni dirette con i cani, purchè maggiorenni, per valutare la percezione soggettiva e mediata dall’appartenenza a culture differenti rispetto all’aggressività del cane.
E’ importante che ricerche di questo tipo abbiano la più ampia diffusione possibile in tutto il mondo ed è per questa ragione che invitiamo tutti i nostri lettori (almeno quelli che sanno l’inglese, perché il questionario è in inglese) a dare il loro contributo.
Ecco il link al questionario, la cui compilazione richiede circa 20 minuti:
http://bit.do/human-directed-behaviour-in-dogs

Potrebbero interessarti anche...