venerdì , 24 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Salute >> Come scegliere il carrellino ideale

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


Come scegliere il carrellino ideale

a cura di ORTOCANIS –  Nel momento in cui il cane soffre di una malattia degenerativa o subisce un incidente, questo riceve molte cure e attenzioni da parte di veterinari e professionisti e può essere sottoposto a interventi che fino a pochi anni fa non si pensavano possibili per migliorare il suo stato di salute.
Un cane può perdere la mobilità della parte posteriore del corpo per diversi motivi, da cause traumatiche come fratture della colonna vertebrale o dell’anca a malattie degenerative con o senza dolore.
carrellino1Sul mercato esistono molti modelli di carrelli per cani con problemi di mobilità, da quelli più artigianali a quelli fabbricati in maniera professionale con tecniche avanzate, caratterizzati dalla massima flessibilità e adattabilità.
Il punto critico al momento di acquistare un carrello è quello di prendere correttamente le misure e le tempistiche di attesa leate ai tempi di produzione e spedizione.
I carrelli artigianali sono robusti ma pesanti e ingombranti e non offrono un ampio grado di adattabilità. Questi carrelli possono essere commissionati su internet o a vari centri veterinari e tendono ad essere pronti tra i 15 e i 30 giorni.
Esistono carrellini di diversi materiali; la cosa più semplice è di fabbricarlo con lo stesso materiale, solitamente un tubo di PVC, seguendo le istruzioni che si possono trovare su internet; i carrelli artigianali sono abitualmente realizzati in acero o altro materiale che può essere pitturato; il carrello per cani prodotto a livello industriale è invece realizzato con materiali più innovativi ed esteticamente più accattivanti come ad esempio l’alluminio.
Questi ultimi sono quelli più leggeri attualmente disponibili sul mercato.

carrellino2Esiste infatti, un carrello prodotto negli Stati Uniti che può adattarsi a qualsiasi cane e non necessita dei tempi di fabbricazione, può essere infatti acquistato facilmente e spedito il giorno successivo all’ordine. Questa semplicità e rapidità di servizio è estremamente utile quando si ha un cane disteso a terra che non può muoversi ne alzarsi.
Il carrello autoregolabile può essere utilizzato in maniera continuativa, si può piegare e occupa poco spazio. Inoltre è progettato e ideato per adattarsi rapidamente a qualsiasi tipo di cane, permettendo al padrone di regolare ampiamente e facilmente qualsiasi caratteristica del carrello in base allo stato, le condizioni e il progresso del cane. Sono ideali per i cuccioli, infatti sono carrelli che crescono con loro, in quanto è sufficiente solo cambiare la misura delle ruote.

carrellino3La scelta delle ruote è molto importante in tutti i modelli.
In base a dove vive il cane, a dove passeggia e al suo abituale stile di vita si può scegliere un tipo di ruota o un altro. Per un cane che si trova principalmente in città, in un appartamento o una casa piccola, ed esce quasi sempre al parco o sulla strada, sarà più indicata una ruota piccola , facile da togliere, comoda per passare in ambienti stretti e più maneggevole.
Diversamente, un cane che vive in una zona agricola, che passeggia nelle montagne, nei campi o comunque percorre grandi distanze, è meglio scegliere una ruota più grande, quasi come una piccola ruota da bicicletta, dotata di raggi e cuscinetti.
In questo modo il carrello sarà più stabile, robusto e non indicato per luoghi piccoli e stretti.

Ortocanis_logo_IT

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo








×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico