domenica , 19 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Varie >> Curiosità >> Tutti i numeri di “Ti presento il cane” 2015

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


Tutti i numeri di “Ti presento il cane” 2015

Ancora una volta WordPress ha pubblicato le statistiche annuali dei siti che poggiano sulle sue piattaforme, compreso quindi il nostro: a questo link potete leggerle per intero, mentre qui vi faccio il solito riassunto:

• WordPress ci informa che questo sito, nel 2014, è stato visitato 9.800.000 volte. Siamo leggermente in calo rispetto all’anno scorso, quando avevamo raggiunto i dieci milioni… ma insomma, non possiamo lamentarci neanche stavolta!
Il totale raggiunto dalla nostra nascita (avvenuta nel 2011) è di 29.258.563 visite.

• Il giorno del 2015 con il più alto numero di visite è stato il 26 maggio, con 57.449 visualizzazioni: l’articolo “clou” è stato quello sulla morte della bimba uccisa da un cane a Pordenone. Purtroppo anche lo scorso anno il più alto numero di visite era stato raggiunto in occasione di una tragedia molto simile, quella della bimba uccisa a Roma.

• Nel 2015 ci son stati 532 nuovi articoli, che hanno portato il blog ad un totale di 6.713 articoli.
Lo scorso anno ne avevamo aggiunti “solo” 507.

Gli articoli più letti quest’anno sono stati, nell’ordine:

 1 – La coprofagia: quando il cane mangia le cacche (sue o altrui), con 69 commenti
2 –  I cani NON si tosano per “farli stare più freschi”, con 27 commenti
3 – Pordenone: cane uccide una bimba, si scatena la cinofobia, con 257 commenti
4 – I perché cinofili: perché i cani ci leccano? con 64 commenti
5 – Abbracciati, baciati, presi in braccio = (quasi) maltrattati, con 47 commenti

Curiosamente, al primo posto c’è un articolo del 2012, che era salito sul podio anche l’anno scorso: la coprofagia decisamente è un argomento di forte interesse!

• Siamo stati visitati da 203  nazioni diverse (205 lo scorso anno).
Dopo l’Italia (ovviamente) vengono gli Stati Uniti e la Svizzera (esattamente come lo scorso anno).

I commentatori più presenti quest’anno sono stati

  • 1 SIF 335 commenti
  • 2 Nerofumo 305 commenti
  • 3 Io, con 292 commenti
  • 4 Lella 263 commenti
  • 5 Mia 262 commenti

Questa classifica cambia decisamente ogni anno: a parte il mio “avvento” (negli anni passati non comparivo come Valeria Rossi ma come Redazione, quindi ero esclusa dalla classifica), nel 2014 a commentare di più erano stati Rita (360 commenti), Lella (312) ed Eros (254), mentre nel 2013 era stato in testa Eros, seguito da AliceOltreloSpecchio e da Anna.
E’ bello che ci siano sempre delle new entry, e devo dire che mi fa particolarmente piacere quella di Nerofumo, i cui commenti sono sempre di un certo spessore, scritti bene ed intelligenti (non solo i suoi, per carità… ma diciamo che i suoi saltano agli occhi!).

Come ogni anno non ci resta che ringraziare caldissimamente tutti i nostri lettori, dai più fedeli a quelli che sono “passati di qui per caso” magari una sola volta, dando comunque il loro contributo. Come sempre ci auguriamo di rivedervi tutti, sperando di riuscire a continuare a darvi qualche informazione utile e qualche interessante argomento di discussione… e a tutti voi, davvero di cuore, un augurio di

BUON 2016!!!

 

 

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo








×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico