Riceviamo e pubblichiamo volentieri questa intervista al Dogue de Bordeaux.
L’autrice è Monica Musetti, che la introduce così:“Salve , sono una vostra affezionata lettrice. Mi chiamo Monica, felice sciuramammina di Ugo, un Dogue de Bordeaux di 4 anni. Vi mando l’intervista al mio bambinone perché è così che lo vedo, spero vi piaccia. Un saluto a tutti.”

Buongiorno signor…preferisce mastino o dogue de bordeaux?
Come le pare, però facciamo presto che ho da fare…
(Qui parte un poderoso sbadiglio con bava colante dalle poderose fauci)

Mi scusi, ma la sto annoiando?
No, le ho detto che ho da fare e lo sto facendo!!

Cosa sta facendo?
Ma questa e’ scema…Sto facendo il mio sonnellino mattutino.

Lei dorme molto, signor mastino?
Non abbastanza, guardi quante rughe ho nel muso, tutto sonno arretrato…
(Riparte sbadiglio con bava annessa…)

Quante ore al giorno?
Mi faccia pensare…circa 22

E’ sicuro!!?
Confermo, e’ proprio scema…Certo, non posso mica dormire 24 ore, le due ore rimanenti mi servono per mangiare. Mammina mi porta la pappa alla stessa ora, svegliandomi con un bacetto, sa sono un cane con tempra molto dura..

Ma lei non è un cane da guardia, vigile, equilibrato e potente?
Sì, in effetti quando non ci pensa il gatto tocca a me. Lei non sa la fatica per alzarsi! Non mordo mai i furfanti, aprire la bocca impegna trooppppiii muscoli, si forma acido lattico e non sa il dolore: preferisco appiccicarli al muro, così mi appoggio….E’ arrivato Nerino, mi scusi.

Chi è Nerino?
Il gatto di casa…”Nerino, vado a dormire, monta tu di guardia e non andare a gatte altrimenti dico a mammina di castrarti!!!”

Ma che fa?
Dormo! Ora se ne vada, altrimenti chiamo il gatto!!

Lascio il possente mastino al suo sonnellino, incredula dei rumori che escono dalla sua bocca, dal suo naso e guardando meravigliata la gigantesca bolla di bava che si sta formando nel labbro inferiore!!.. Se scoppia sono morta!

ugo_doguedebordeaux

Potrebbero interessarti anche...

12 Commenti

  1. divertentissima!! grazie per avermi fatto fare due risate in questo periodo per me difficile…il dogue piaceva tantissimo a mio papà che non c’è più, e leggere nell’articolo quanto questo cane sia simpatico e dormiglione e la scenetta col gatto mi ha fatto ripensare a lui col sorriso…chissà che magari un giorno un dogue entrerà davvero in famiglia! tante coccole al tuo meraviglioso Ugo…sempre se non lo distraggo dal suo sonnellino 😉

  2. Complimenti per la simpatia! Penso tu abbia descritto l’essenza della razza in modo divertentissimo! Secondo me è una razza molto interessante ma non per tutti!! Ed è meglio che non sia così!?

  3. Bellissima intervista. La mia Dogue si comporta proprio così ma per fortuna nel suo duro lavoro di guardiana della casa è aiutata non da uno ma da ben tre mici con i quali, quando non dorme, convive pacificamente e manifesta per loro estrema indifferenza!!!

    • In realtà con Ugo vivono due gatti e un altro cane, Milu’, incrocio dobermann. Gatto e cane maschio sono indubbiamente moooltoooo meno attivi!! Ciao

  4. Io ne ho 2…..( uno era poco ) sono di una dolcezza esagerata……appiccicosi oltre ogni limite. La mia femmina è più indipendente, ma il maschio è qualcosa di imbarazzante…..è il mio contapassi peloso…..li adoro!!!

  5. Buongiorno a tutti! avrei un quesito per i proprietari di questo bellissimo molosso: questa razza continua ad avere doti di aggressività, tempra e combattività ( e di equilibrio ovviamente, ma su questo mi pare di capire che non ci sono dubbi) tipiche di un molosso da guardia? Oppure negli anni tramite la selezione è stato snaturato in modo tale da farne un “bamboccione “?

    • E’ un cane tosto, esige rispetto ma non è aggressivo, e’ troppo sicuro di se’ per esserlo. Ho visto Ugo alzarsi sulle zampe e poggiarle sulle spalle di un nostro amico, fissandolo negli occhi, solo perché aveva dato una pacca sulle spalle a mio figlio; lo ha avvertito ! Il ddb e’ un cane dal grande carattere, da sconsigliare come primo cane. Ciao un saluto, Monica

      • Grazie per la risposta Monica!
        Io vivo con un cagnone di 50 kg dal passato pressoché sconosciuto, ma morfologicamente e caratterialmente sembra mooolto un cane corso… Anche lui (come il ddb) è molto sicuro di sé e molto equilibrato, ma quando decide che bisogna agire mostra una spiccata aggressività… cioè, non è il tipo – come Ugo – che ti sale addosso, il suo avvertimento si limita al guardarti fisso, dopodiché… so c###i… infatti ci ho messo un po’ per imparare a gestirlo e a limitare (anzi, direi piuttosto ad anticipare) queste sue reazioni…
        Comunque adoro tutti i molossi e il ddb è tra i miei preferiti, insieme a corso e bullmastiff 🙂 Non vorrei dire una castroneria, ma mi sembra di capire che ddb e bullmastiff siano piuttosto simili nel comportamento, e che si discostino dal corso per una minore aggressività (cosa che, se si vuol vivere il cane nel mondo civilizzato, direi che è un punto a loro favore)
        Complimenti per l’articolo… e per Ugo 😀
        Saluti, Mario

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here