venerdì , 17 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Expo, sport, attività >> Lavoro in acqua: si riparte!

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


Lavoro in acqua: si riparte!

di CLAUDIO CAZZANIGA – Credo che dopo il momento del dolore, dello sgomento, del rimettere insieme le idee…arrivi sempre il momento della ripartenza. SEMPRE.
Sono contento di essere ancora qui a scrivere, perché sono felice che Davide e Fabiana  abbiano deciso di continuare nel solco che Valeria ha tracciato. Ci vuole tanta forza, tanto coraggio ma sono convinto che continuare con “Ti presento il cane” sia il segno più bello e tangibile dell’affetto e della stima che tutti noi abbiamo avuto nei confronti di Valeria. Noi non siamo Valeria… ma daremo il massimo.
E visto che Valeria voleva che parlassi di lavoro in acqua… che acqua sia.

Intanto vi dico che la stagione è partita.
In Francia la prossima domenica è già tempo di verdetti, si disputa la finale della “Coupe de France 2016”, la seconda manifestazione più importante in quel Paese.
Al via anche in Lussemburgo, Germania e Belgio.

Anche in Italia le prime prove hanno avuto inizio, con il proseguo della stagione vi darò maggiori informazioni.

scansione0002Lo scorso sabato mattina invece  – e dal sacro passiamo al profano –  in quel di Val Brembilla, ridente paesino alle porte della Val Brembana in provincia di Bergamo il Centro Cinofilo DogZilla A.S.D. ha organizzato uno stage di lavoro in acqua. La location un piccolo laghetto adibito alla pesca sportiva. Piccolo vuol dire piccolo… 100×30 nel punto più largo, ma ben strutturato. Bagni, parcheggi, una tettoia in legno per ripararsi, area completamente recintata e molto sicura.  La giornata è stata delle peggiori, acqua, acqua, acqua ed ancora acqua. Senza tregua. Dovevano essere undici i binomi iscritti, ma sette sono stati poi i temerari che si sono presentati. Il laghetto come detto piccolo si è prestato molto bene al tipo di lavoro che avevo in mente… ah già, dimenticavo: il corso l’ho tenuto io…
Alla fine mi è spuntata una branchia dietro un orecchio, mah va beh!

Abbiamo ospitato binomi provenienti da Como, Modena, Parma, Brescia e dalla provincia bergamasca. Golden, labrador, chesapeake le razze presenti e devo dire che, nonostante la pioggia ed i tempi di attesa fisiologici tra un esercizio e l’altro, si sono tutti ben comportati.
Lavoro sul riportello, approccio alla cima, approccio al gommone e un po’ di lavoro sul figurante il menù che abbiamo proposto. Bella e soddisfacente la risposta che hanno dato i cani, siamo riusciti a tenere sempre alta la loro motivazione ed a cercare, per quello che si è potuto, di dar loro una minima impostazione.
Tutti i cani sono entrati in acqua, hanno svolto gli esercizi e hanno reso felici i loro conduttori… perché poi, per me che sto in acqua, la parte più divertente è vedere la fisionomia dei conduttori che vanno dal…”non lo farà mai…” al “amoreeeee della mamma ero certo che lo facevi….”.
Con una giornata di caldo avremmo potuto fare più cose, ma già così credo sia stato un successo.

E visto che da cosa nasce cosa… lo stage di sabato ha portato alla costituzione di un gruppo di lavoro in acqua aperto a tutti, che si ritroverà tutti i martedì a Val Brembilla a partire dalle 16 e darà la possibilità di avvicinarsi alla disciplina.

La stagione è ufficialmente iniziata!

Grazie a Matteo Bocchi per le foto.

 

Potrebbe interessarti anche...



Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo








×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico