domenica 5 Luglio 2020

Qualcosa è andato storto: Mimì

Dello stesso autore...

#iorestoacuccia, un concorso fotografico cinofilo per distrarsi durante la quarantena

Abbiamo parlato pochi giorni fa del contest #quarantenacinofila, e anche oggi facciamo conoscere a chi già non ne fosse al corrente un'iniziativa...

Webinar “Il mio cane tira al guinzaglio”, disponibile il replay

Giovedì 5 Marzo sono riprese le dirette dei webinar di "Ti presento il cane", serie in cui riproporremo gli appuntamenti che hanno...

Un contest cinofilo per affrontare la quarantena: che bell’idea!

I numeri riscontrati dagli articoli su "cosa fare con il cane in casa" che abbiamo riproposto e pubblicato in questi giorni confermano...

AIPC (Associazione Italiana Professionisti Cinofili) – Intervista a Enrico Alessi

E' nata da poco, ma sta già facendo parlare molto: parliamo di AIPC (Associazione Italiana Professionisti Cinofili), che ha come obiettivo primario...

Apriamo questa nuova puntata di “Qualcosa è andato storto” con una bellissima notizia: Fiona è stata adottata!
Ci uniamo quindi alla gioia di tutte le persone che si sono impegnate a trovarle una casa e speriamo anche sia di buon auspicio per i prossimi appelli che pubblicheremo all’interno di “Qualcosa è andato storto”!
Dei protagonisti di cui già abbiamo parlato, sono invece ancora in cerca di una casa Botolo e Tobia.

Ricordiamo che in questi appuntamenti vi proponiamo le schede di cani che hanno bisogno di una famiglia, ma che a causa di qualche difettuccio (qualcosa che, appunto, non va secondo il canonico “verso giusto”), non hanno ancora trovato casa.

Oggi vi presentiamo Mimì.
Mimì è una cagnolina di età a sorpresa (cinque anni? Sei? Sette? Boh) e di peso noto (circa 9 kg), pelo biondo all’occorrenza tosabile come in foto, in risposta ai cartelli “vietato l’ingresso ai cani”: in tal modo potrete agevolmente spacciarla per un cucciolo di leone e portarvela dappertutto! Comodo, no? Ma le sorprese non sono finite.

Questa cagnolina, come potrete notare, ha la faccetta risoluta da “tranquilli, ho tutto sotto controllo”. Ma tutto-tutto, eh? Infatti, a causa di un proiettile che le ha causato uno schiacciamento di una vertebra, ha le funzioni vescicali compromesse. Calma, calma! Questa potrebbe sembrare una faccenda scomoda, in realtà è di una comodità pazzesca: infatti la piccola, detta anche “Mimì-non-fa-pipì”, non è in grado di urinare da sola, ma va “spremuta” tre o quattro volte al giorno quando lo decidete voi, attraverso una manovra semplicissima e che si impara molto in fretta (una sorta di massaggino alla pancia).

Significa che non le scapperà mai la pipì sui tappeti, nei negozi, in spiaggia o in qualsiasi altro posto in cui la faccenda si farebbe sconveniente. Cosa c’è di meglio di una cagnetta che potete svuotare dove e quando volete?

Ah, tra l’altro il proiettile è ancora lì, piantato nella sua schiena, quindi potrete divertirvi in banca a far scattare il metal-detector seminando il panico.

Per il resto Mimì è sana, vaccinata, sterilizzata e microchippata: servizio completo, insomma. Come molti cagnolini della sua stazza è una tipetta allegra e sbarazzina, ed anche un po’ abbaiona, però almeno va d’accordo con gli altri animali, quali cani, gatti, bambini.

A questo punto c’è solo da alzare la cornetta… ah, già, siamo ormai nell’era degli smartphones. Insomma, pigliate il telefono e contattate:

Francesca 3294092406 (si accettano anche segnali di fumo o in codice morse)
Associazione Anima Randagia
[email protected]

Avrete tutte le informazioni che volete per adottare la piccola Mimì-non-fa-pipì, la cagnolina che ha tutto sotto controllo!

 

Nella stessa categoria...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi articoli

Cinofilia Googlesca 5

Ci sono tre cose, nella mia vita, che mi hanno fatto ridere così tanto da restare senza fiato.La prima è una scena...

Si può valutare un cane solo tramite video?

Oggi proverò a essere breve (BUM!) nell'illustrare un dubbio che spesso mi assale e che farei rientrare nella categoria "coerenza, dove sei?".Su...

Finalmente siamo ripartiti

Finalmente iniziamo a lasciarci alle spalle questo periodo difficile. Il virus non è sconfitto, è solo l’inizio di quello che speriamo sia...

Marketing, umiltà e senso della realtà

Ho sempre trovato opinabile andare a "romper le scatole" sui contenuti sponsorizzati di Facebook: è normale che un'inserzione venga fatta per attirare...

Sequestro de “I cuccioli di Carlotta”: VIP forse non così inconsapevoli e qualche tasto dolente

di DAVIDE BELTRAME - Si legge un po' ovunque del sequestro del sito de "I cuccioli di Carlotta", e del ruolo di...

Scarica la nostra app!

E' gratuita e potrai rimanere facilmente aggiornato su tutti i nostri contenuti!

Scarica l'app per sistemi Android
Scarica l'app per sistemi Apple

Restiamo in contatto!

134,828FansMi piace
560FollowerSegui
1,141IscrittiIscriviti
Tra...
00 Giorni
00 Ore
00 Min
00 Sec
Expired
Si terrà il webinar "Socializzazione: come si fa, come NON si fa"
Scopri di più!

Condividi con un amico