martedì , 26 settembre 2017
Ultime novità
Home >> Comunicati >> Comunicati stampa >> Due giovani imprenditrici che non vogliono e non dovrebbero fuggire dall’Italia

Segui "Ti presento il cane"

Non vuoi perderti nemmeno un articolo di "Ti presento il cane" ? Allora utilizza uno nei nostri servizi di notifica!
  • Notifica via Facebook
  • Newsletter
  • Notifica via email
Il nuovo sistema di notifica. Cliccando sul pulsante potrai autorizzare l'applicazione e riceverai le notifiche di nuovi articoli direttamente su Facebook!


Due giovani imprenditrici che non vogliono e non dovrebbero fuggire dall’Italia

COMUNICATO STAMPA – Due giovani imprenditrici che non vogliono e non dovrebbero fuggire dall’Italia. Si tratta di Cinzia Marconi e Susanna Mori, due donne che sono riuscite da sole a raggiungere un grande successo che rivoluziona il mondo della cinofilia, credendo fortemente in un progetto che avesse l’obiettivo di superare la confusione e l’autoreferenzialità che contraddistingue questo mondo. Hanno costituito FCC, un organismo di certificazione di persone, prodotti e servizi, l’unico in Europa a operare esclusivamente nel settore cinofilo.
Grazie alla loro tenacia, sono riuscite a portare avanti il loro intento detenendo la presidenza del tavolo europeo che ha portato alla pubblicazione il 20 gennaio 2016 del documento tecnico normativo europeo CEN CWA 16979 “Dog training professionals – knowledge, skills and competence requirements”, discusso e approvato dai maggiori rappresentanti del settore italiani ed europei.
Il lavoro di FCC è solo all’inizio.

Lo stesso documento tecnico normativo è il trampolino di lancio per realizzare altri numerosi progetti a cui questo Organismo di Certificazione sta lavorando e che nel 2017 stanno partendo.
“In particolare al momento ci stiamo concentrando sulla creazione di poli universitari attraverso cui incrementare qualitativamente i contenuti dei processi formativi e rendere più omogenee le conoscenze e le competenze di coloro che vogliono operare come Dog Training Professional” afferma Cinzia, e aggiunge “In riferimento a quanto detto, abbiamo instaurato delle concrete collaborazioni con Università per la certificazione degli studenti alla fine di un percorso formativo riguardante il mondo cinofilo in senso più ampio: ne è esempio il corso per manager di struttura veterinaria organizzato da SDA Bocconi di Milano e CURE Veterinary Consulting.” (http://www.formatorecinofilocertificato.it/cure-vet-consulting-fcc-si-instaura-una-partnership/)

Susanna afferma inoltre “abbiamo allargato la nostra sfera di azione in Europa attivando collaborazioni con paesi quali il Portogallo, la Francia, la Germania e la Lituania. Quest’ultimo paese ha mostrato particolare interesse nei confronti del nostro lavoro e del CWA 16979, tanto da portarlo in Parlamento per valutare se renderlo legge nazionale. Comune a tutti i nostri progetti è certamente l’intenzione di creare nuovi posti di lavoro per chi è già un professionista del settore cinofilo, ma non solo. Ci stiamo infatti organizzando per preparare e certificare personale inattivo all’interno delle aziende ed enti pubblici con relativo ricollocamento e un conseguente ed evidente risparmio per gli enti in questione. Come detto, stiamo considerando di portare questi progetti anche in altri paesi europei, ma sarebbe un onore oltre che a un successo poter intraprendere tale nostro intento cominciando proprio dal paese in cui è iniziato il tutto, il nostro.”

Nonostante le molte richieste provenienti da altre nazioni, da queste ultime parole si evince il forte desiderio di rimanere in Italia, paese che ha visto nascere e crescere FCC.
Vogliono restare, e dobbiamo far sì che rimangano con noi.

Aggiungi ai tuoi preferiti

Vuoi aggiungere questo articolo ai tuoi preferiti?

Per poter utilizzare questa funzione devi essere registrato e aver eseguito il login


Libri consigliati (da Amazon.it)



Commenti all'articolo








×

Notifiche via Facebook

Ricevi una notifica direttamente su Facebook quando viene inserito un nuovo articolo: potrai rimanere costantemente aggiornato sui nostri contenuti direttamente dal social network!

Authorize

Condividi con un amico