venerdì 23 Aprile 2021

Settembre e ottobre ricchi di attività per il lavoro in acqua

Dello stesso autore...

Continuano le mie giornate di stage in acqua.
In attesa delle prossime gare – ve ne parlo più avanti – Vi racconto di come sono andati due stage che abbiamo rianimato negli ultimi quindici giorni.
Ne ho fatto un articolo unico per evitare di farne due fotocopia.
Il primo si è svolto domenica 6 settembre in provincia di Bergamo, a Pontirolo Nuovo. Perfetta giornata di sole. Abbiamo lavorato molto bene.
Organizzato dal mio centro cinofilo Dogzilla a.s.d. in collaborazione con i colleghi Beppe Forcella e Roberto Albanese, coadiuvati dall’instancabile lavoro di Cinzia Piazzalunga in segreteria e di mio figlio Tommaso in acqua.
Come da squadra collaudata, io e Tommy in acqua e Roby e Beppe sulla riva… ma al solito, anche loro hanno fatto qualche nuotatina!


Era l’ultima giornata di un trittico iniziato a giugno. Ottima, davvero ottima la risposta che abbiamo ottenuto.
Sedici i binomi iscritti, in ottemperanza delle leggi anti Covid-19 abbiamo fatto due cani per ora. Il laghetto Sgagna, di cui Vi ho già parlato negli scorsi articoli, si è rivelato ancora una volta la sede più che azzeccata per le nostre esigenze. Spiaggia molto ampia, immenso parcheggio, bar e servizi a portata di mano.
Abbiamo iniziato alle 9 e chiuso intorno alle 17 con un oretta di pausa. Tante le razze con cui abbiamo lavorato. Nuoto per alcuni, esercizi su figurante e gommone per altri. Un paio i retreiveristi. In tre giornate abbiamo messo insieme quaranta cani, sarà sicuramente un format che riproporremo e che credo, andremo integrando con alcune idee già dalla prossima stagione e con qualche novità.

Il secondo stage l’ho tenuto domenica 13 settembre nei pressi di Ferrara, precisamente a Vigarano Pieve. Io e Tommy siamo stati ospiti del gruppo di lavoro Onda Azzurra.
I responsabili Emanuele Ardizzoni e Mauro Benigni hanno organizzato una giornata di lavoro per conoscere un po’ meglio il soccorso nautico sportivo, visto che il gruppo Onda Azzurra per anni si è occupato di soccorso operativo.
Sei i binomi presenti ma, nonostante l’alto numero abbiamo tirato dritto fino alle 19.
E Vi confesso che il giovane Cazzaniga era distrutto… povero.

Location bellissima, un’oasi protetta con tanto spazio per il lavoro a terra e una bella spiaggia per il lavoro in acqua. Tempo splendido.
Abbiamo iniziato con una parte introduttiva dove ho spiegato un po’ i regolamenti e le regole del gioco. Poi un po’ di lavoro con la mia Mave per fare capire un po’ meglio la disciplina e poi… via sotto con i binomi di casa. Labrador, terranova e un malins
Abbiamo lavorato sulle motivazioni di ogni singolo cane, sull’invio al figurante, sull’invio ed il riporto del gommone e sull’ apporto iniziando dalle fondamenta per arrivare a dei lavori più strutturati.

Non pensavo di portare a casa, già da subito dei risultati così interessanti. Quaranta minuti a cane più o meno a giro la mattina.
Pausa pranzo di un’oretta abbondante e poi secondo giro un po’ più leggero, ma come detto siamo andati fino intorno alle 19.
Mi sono divertito molto.
Era da un po’ che non mi capitava di muovermi per degli stage. Mi piace cercare di condividere il mio punto di vista sul lavoro in acqua con altre persone. Mi rendo conto che, a volte, chi mi ascolta fa un po’ fatica a comprendermi. Lo sport in acqua per me non è solo un divertimento, sono un fervido fautore che la pianificazione, il misurare i miglioramenti, il lavorare su piani di azione ben definiti sia fondamentale.
Il cane visto come atleta, da curare in tutti i minimi dettagli…. ma questa è un’altra storia.

Capitolo gare: qualcosa si muove.
Weekend con i fiocchi a fine settembre.
L’amico Renato Penzo e il suo gruppo SNAT99 di Ponzano Veneto (Treviso) organizzano sabato 26 settembre le prove riconosciute dal CIT (Club Italiano Terranova) sia per i Terranova che per le altre razze; domenica 27 i brevetti di lavoro riconosciuti dalla SAT (Società Amatori Terranova) aperto a tutte le razze.


Il 10 e 11 ottobre a San Giuliano Terme il gruppo Sit (Scuola Italiana Terranova) di Marco Zaccagni e il gruppo Bau Camp a.s.d. di Pierpaolo Martinengo organizzano una sessione di brevetti riconosciuta dalla A.S.C. e dalla SAT.

Ancora… il 17 ottobre presso il Lago le Tamerici a Coltano (Pisa) organizzato dalla A.I.L.A. di Alessandro Zannini si svolgeranno i brevetti dello CSEN.
Sempre nella medesima data, organizzato dal gruppo Orsi del Tirreno i brevetti di lavoro del CIT, riservata sia ai terranova che alle altre razze, la Coppa Ursa riservata ai Terranova e la Coppa Oliver riservata alle altre razze.

I prodotti cinofili più venduti su Amazon

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime offerte? Iscriviti al nostro canale Telegram!

E’ attivo il canale Telegram “Offerte cinofile“: ogni giorno solo offerte verificate e tutte a tema cinofilo! L’iscrizione e l’uso del canale sono totalmente gratuiti.
Utilizza il link https://t.me/offertecinofile o clicca sull’immagine per iscriverti.

 

Nella stessa categoria...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi articoli

Scarica la nostra app!

E' gratuita e potrai rimanere facilmente aggiornato su tutti i nostri contenuti!

Scarica l'app per sistemi Android
Scarica l'app per sistemi Apple

Restiamo in contatto!

136,681FansMi piace
560FollowerSegui
1,141IscrittiIscriviti
Condividi con un amico