domenica , 19 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Allevamento - Cuccioli >> Genetica (pagina 2)

Genetica

maggio, 2011

  • 6 maggio

    Genetica: l’eredità quantitativa

    Molti tratti fisici cane non dipendono da un solo fattore, ma sono regolati da un complesso di geni. Un caso molto frequente, per esempio, è dato dalla presenza di un gene “maggiore” che definisce la presenza o l’assenza di un tratto somatico particolare e un complesso sistema di geni modificatori che ne regolano la modalità d’espressione. Ogni singolo gene ...

  • 4 maggio

    Genetica: l’eredità intermedia

    Negli articoli  precedenti abbiamo preso familiarità con l’eredità semplice meniana. Abbiamo visto come le informazioni che determinano la modalità di espressione di molti caratteri si trovino sui geni e che questi siano presenti in coppia  nel DNA di ciascun individuo. Il gene dominante la coppia si esprimerà, determinando l’aspetto “visibile” l’animale (fenotipo). Quello recessivo, invece,  potrà solo essere trasmesso alla ...

  • 2 maggio

    Genetica: la terza legge di Mendel…o dell’indipendenza dei caratteri ereditari

    In questo articolo abbiamo analizzato un tipico caso di eredità semplice meniana: la lunghezza pelo nei cani di razza S.Bernardo. Proviamo ora a considerare un carattere la cui espressione dipenda da due geni: i colori kurzhaar e drahthaar. Kurzhaar e drahthaar presentano, in pratica, gli stessi colori. Lo standard kurzhaar alla voce “colore” è molto più ...

aprile, 2011

  • 30 aprile

    Genetica: l’ereditarietà mendeliana

    Tra le diverse specie conosciute, il cane indubbiamente presenta uno tra i più alti gradi di variabilità. Ci sono cani alti quanto vitelli e altri che sembrano dei coniglietti. Pelo lunghissimo o raso o assente. Un’infinità di colori. E quante differenze anche nelle forma! Orecchie lunghissime, arti spor-porzionatamente corti, musi schiacciati, code arrotolate. Animali tanto diversi da non sembrare, a ...

  • 28 aprile

    Genetica: l’inbreeding

    Per capire i vantaggi e i limiti la consanguineità stretta la cosa migliore è dare un’occhiata all’origine le razze canine. Alcune sono antichissime: addirittura 2000 anni avanti Cristo. Nella storia di ogni razza antica ci sono riferimenti a bassorilievi, raffigurazioni, dipinti che risalgono a più di mille anni fa. Si citano i fenici, gli egizi, il medioevo e non mancano ...

Condividi con un amico