domenica , 21 dicembre 2014
Home >> Allevamento (pagina 4)

Allevamento

Le contraddizioni della cinofilia: dalla selezione esagerata alle regole ambigue

contradd_aper

di VALERIA ROSSI – Dopo le solite polemiche (non “inutili”, perché comunque il confronto è sempre cultura, ma sicuramente basate su grossi equivoci) sull’utilizzo del collare a punte, è emerso abbastanza chiaramente che molta gente non ha idea del tipo di cane di cui si sta parlando, quando si dice “linea da lavoro spinta” (riferendosi, solitamente, a pastori tedeschi e ... Continua a leggere »

La selezione del carattere (ovvero: non basta accoppiare due cani “buoni”)

accop_carat_aper

di VALERIA ROSSI – Sì, d’accordo: prima di tutto bisognerebbe pensarci, in assoluto, a selezionare anche l’equilibro caratteriale: cosa che a qualcuno (per esempio a chi alleva cani piccoli) non passa neanche per anticamera del cervello, visto che tutti mirano soprattutto al cane bello e vincente (in expo). Anche la sparuta minoranza di coloro che ancora badano al carattere, però, ... Continua a leggere »

Memoria di specie, memoria di razza (dalle mucche si fanno i prosciutti?)

memoria_aper

di VALERIA ROSSI – Per chi avesse strabuzzato gli occhi leggendo il titolo: no, non sono impazzita del tutto (insomma…”del tutto”, ancora no: ci sto lavorando). Il fatto è che questo articolo prende spunto dal commento di un lettore, che diceva così: In realtà, in cinofilia, le cose non sono proprio così lineari: e così come più volte ho citato ... Continua a leggere »

10 questions about… raise or not to rise a litter?

by VALERIA ROSSI – trad. Mariafelicia Maione We have a female dog… it would be gorgeous to let her have puppies! Or maybe we have a male dog, why not to look for a wife for him? Actually, choosing to rise a litter should be a sensible decision, like choosing our pup in the first place. Let have a look ... Continua a leggere »

Classe veterani: zootecnia o “contentino” superfluo?

veterani_aper

di VALERIA ROSSI – Non facciamo nomi e neppure citiamo la razza, perché non è carino: sono rimasta, però, decisamente allibita leggendo lo sfogo di una lettrice che, su Facebook, mi ha confidato di aver presentato la sua cagna undicenne (in splendida forma) a un’expo, sentendosi dire dalla Giudice che “non capiva il motivo di portare in esposizione un cane ... Continua a leggere »

Confesso che ho allevato (…e che allevo)

maffi_aper

di DANIELA MAFFEI –  Sì, confesso: vivo di cani. Non ho nessuno che mi porta a casa uno stipendio, vivo sola, barcamenandomi tra gli alti e bassi della vita da single. Nessuno appiana i miei debiti, nessuno mi assicura un’entrata fissa mensile indipendente dall’andamento dell’allevamento. Nessuna spalla con la quale condividere, anche solo metaforicamente. Sì, confesso: se non vendo i ... Continua a leggere »

Barboni bicolor verso il riconoscimento

bicolor_apert

di DONY MAINARDI – Grazie a tutti gli associati e ai simpatizzanti del CBBI! Scrivo questo articolo per ringraziare davvero tutte le persone che hanno creduto in me e mi hanno appoggiata nella mia lotta. La strada è ancora lunga, ma finalmente vediamo il traguardo, ce l’abbiamo fatta!!! Tutti i Paesi europei finalmente sono uniti, piano piano ci stiamo aiutando ... Continua a leggere »

Cane Fonnese: finalmente il riconoscimento ufficiale

fonnese_aper

di ROBERTO BAYRE – Che la Sardegna avesse ospitato il cane già da tempi antichissimi è ormai dato certo, come testimoniato da numerosi bronzetti nuragici che raffigurano esemplari di cani stilizzati. Uno di questi, il “mastino Fonnese” fu addirittura impiegato in guerra, più precisamente nello scontro fra l’Esercito Regio e i Turchi in Libia, come ci documenta la foto del ... Continua a leggere »

Dodici piccole pesti (sottotitolo: pensate di avere una cucciolata? Leggete questo articolo)

fabiana2_aper

di FABIANA BUONCUORE – Rebecca era di nuovo pronta, e questa volta lo ero anch’io. Avevamo organizzato da settimane la monta. Lo stallone era sanissimo, un campione italiano di bellezza, ztp, brevetti… tutto in regola. L’avevo contattato per  tempo. Il giorno fatidico, lo richiamo. “Allora la mia cagna ha iniziato il calore, si tenga pronto.” “Certo, non si preoccupi.” Circa ... Continua a leggere »

Allarme rosso per il Border collie

allarmeborder_aper

di CARLO COLAFRANCESCHI – Respiro il Border Collie a pieni polmoni da circa sette anni, anche se già dalla fine degli anni settanta conoscevo bene le  sue strabilianti capacità. Allora come adesso un cane inarrivabile nel lavoro con il gregge, allora come adesso talvolta ambito da persone in caccia di facili successi agonistici, allora come adesso capace di evidenziare la ... Continua a leggere »