domenica , 23 luglio 2017
Home >> Discussioni

Discussioni

luglio, 2017

  • 20 luglio

    Se il problema sono ancora le cacche, siamo un po’ tutti nella m…

    di DAVIDE BELTRAME – Cacche di qua, cacche di là, ancor più presenti di Figaro. Questa parrebbe la situazione stando a un articolo uscito in questi giorni sull’edizione on di Milano Corriere la Sera che mette in evidenza come il numero di multe comminate ai proprietari che non raccoglievano le composizioni artistiche dei propri cani sia molto basso. E ...

  • 18 luglio

    Due cani attaccano un gatto, e uccidono i neuroni dei lettori

    di DAVIDE BELTRAME – Parliamo spesso la disinformazione che viene fatta sui cani, soprattutto verso certe razze, le “solite note” che poi nell’immaginario popolare diventano i “cani pericolosi”. Ne parliamo perchè purtroppo è una triste costante, e perchè alimentare l’ignoranza è sempre dannoso: spesso l’ignoranza si trasforma in violenza e in episodi vergognosi, basti pensare come esempio forse più eclatante ...

  • 14 luglio

    Il cane al matrimonio: sì o no? E come portatore delle fedi?

    di DAVIDE BELTRAME – Sta facendo abbastanza discutere in questi giorni la decisione sindaco di Pontirolo Novo, che si è rifiutata di sposare una coppia che avrebbe voluto che a portare le fedi nuziali durante la cerimonia fossero i loro cani, due bullmastiff di 3 e 4 anni. Questa la motivazione che si trova riportata sulle varie testate che ...

  • 10 luglio

    Azzannata e uccisa dal cane che aveva adottato: giornalismo vs realtà

    di DAVIDE BELTRAME – “Eh già… siamo ancora qua”, per parafrasare Vasco Rossi. Ancora una volta un “cane killer”, finito sui giornali senza essersi prima minimamente accertati la dinamica dei fatti. A fare una pessima figura questa volta è “Il messaggero”, che ha pubblicato un articolo relativo ad un’anziana signora di 88anni che sarebbe stata “sbranata dal cane che aveva ...

giugno, 2017

  • 19 giugno

    Il “tiro alla fune” è pericoloso?

    di FRANCESCA M. BRUNELLO – Parlavo qualche giorno fa con un’educatrice, che si definisce “la nuova scuola”, riguardo al gioco tira e molla con la corda, sia come gioco umano/cane sia proposto nella versione cane/cane. Secondo lei, non solo è sconsigliabile, ma addirittura pericoloso, in entrambe le versioni: “Il cane si eccita troppo, soprattutto i cani di grossa taglia. ...

  • 14 giugno

    Un cane non fa primavera

    di DAVIDE BELTRAME – “Una rondine non fa primavera”, è risaputo, e come penso tutti sappiano, significa che un singolo episodio “non fa statistica” e non è sufficiente a trarre conclusioni, o per dirla in modo più colto citando Wikipedia: Se concordiamo con questo concetto, mi viene però spontaneo chiedermi però perchè invece si ritenga che un cane, primavera la ...

  • 12 giugno

    Il mio regno per un collare a strozzo

    di FRANCESCA M. BRUNELLO – Ho battuto a tappeto mezza Firenze nelle ultime due settimane perché avevo bisogno di un semplicissimo strozzo a maglie larghe. Mi serve per un sacco di motivi: primo fra tutti perché è l’unico tipo di collare che non brucia il pelo alla Twiggy. Con lei non posso usare alcun tipo di collare fisso diverso (nylon, ...

  • 7 giugno

    “Hai un cane? Hai diritto a 450 euro mensili”, l’ennesima bufala acchiappalike

    di DAVIDE BELTRAME – Se qualcuno ha esultato leggendo la notizia che sta girando molto in questi giorni sui social relativa al bonus di 450 euro mensili (!) se si è in possesso di un cane, dovendo rispettare solo alcuni piccoli requisiti in più, è meglio che rimetta in fresco lo spumante e lo conservi per le grandi occasioni, perchè ...

  • 5 giugno

    Il lupo sarà sempre cattivo, se ascoltiamo solo cappuccetto rosso

    di EMANUELE VITOLO – Metto le mani avanti sin da subito: non sono un cacciatore, né ho amici stretti cacciatori né possiedo cani da caccia. Anzi, abito in una grande città che conta un milione di abitanti, sono un pezzo di “giovine” e non sarei capace di uccidere neanche una mosca figuriamoci un animale. Ma il punto è proprio questo; ...

maggio, 2017

  • 29 maggio

    Sentenza sul caso Angelo di Sangineto: si può parlare di giustizia?

    di DAVIDE BELTRAME – E’ arrivata venerdì la sentenza relativa al caso randagio di Sangineto, diventato poi noto come “Angelo”, barbaramente ucciso un anno fa da 4 abitanti posto. Il tutto ripreso in un video poi diffuso su Internet, fatto questo che ha fortunatamente consentito la rapida identificazione dei responsabili. Il grande risalto avuto dalla vicenda ha fatto ...

Condividi con un amico