Ultime novità
Home >> Educazione >> Addestramento (pagina 2)

Addestramento

luglio, 2015

  • 15 luglio

    Ma è obbligatorio pagare per educare/addestrare il cane?

    pagareono_aper

    di VALERIA ROSSI – Molto spesso, quando si parla di centri cinofili o di corsi per educatori/addestratori, qualcuno commenta sostenendo che lui “ha fatto da sè”, che i corsi (per cani o umani che siano) sono soltanto un modo “per spillare soldi”, che dopotutto se ne può fare a meno. Ma è proprio vero? Sì e no. Certamente non si ...

  • 10 luglio

    Aiuto, da chi vado (a educare, addestrare, fare un corso…)?

    addestr_dove_aper

    di VALERIA ROSSI – Seguito quasi “fisiologico” l’articolo di ieri sui corsi per addestratore: aiuto, da chi vado? A chi mi rivolgo? Come faccio a capire se il campo X è un buon campo, se il corso Y è un buon corso? Me lo chiedono praticamente ogni santo giorno, e ogni santo giorno devo rispondere che la sfera di cristallo ...

giugno, 2015

  • 26 giugno

    Ma tu l’hai schiacciato il cane?

    schiacciasassi

    di VALERIA ROSSI – Quando dico che ormai siamo alla follia totale… stamattina mi sono alzata un po’ prima solito perché sto per partire per Treviso, dove ho un seminario, e avevo un po’ di ticket a cui rispondere: tra questi ne trovo un paio in cui mi si chiedono consigli sul “NO” e in generale sulla possibilità di ...

  • 23 giugno

    Ma poveriiiiino, sembra un robottino!

    robot_robot

    di VALERIA ROSSI – E’ il grido di guerra dei seguaci la cinofilia new age, ma anche di alcune Sciuremarie lontanissime dal mondo cinofilo: di fronte a un cane ben addestrato, che lo incontrino per strada o ad una manifestazione, lo compiangono perché “sembra un robot” (o, in alternativa, “un cane da circo”) e magari sussurrano tutte tenere al loro ...

  • 17 giugno

    Il cane, un mistero prezioso tra finzione e realtà (intervista al cinofilo)

    guerrini_aper

    PREMESSA di Valeria Rossi – L’intervista che segue è molto lunga (anche per questo è illustrata con il minimo storico di foto: ma metterne altre avrebbe reso l’articolo davvero interminabile): vi suggerirei comunque di leggerla per intero, perché l’ho trovata interessantissima e – per quanto possa apparire “di parte” – estremamente corretta nei contenuti. Certo, si dirà che anch’io sono ...

  • 8 giugno

    Quando i buoni eravamo noi…

    buonicattivi_aper

    di SILVIA NITRATO IZZO – Quando ero piccola, i buoni eravamo noi. Quelli che con i cani avevano sempre pazienza. Che li amavano tutti e cercavano sempre di comprenderli, aiutarli, trovare soluzioni che risolvessero i problemi le famiglie con un cane. Noi eravamo quelli che non riuscivano a capire come si potesse vivere senza un cane, come si potesse darlo ...

  • 3 giugno

    Tecnica cinofila: le posizioni (anche a distanza)

    posizioni_aper

    di VALERIA ROSSI – Seduto, terra, fermo in piedi: tre posizioni tutto naturali per il cane. Le cose, però, si complicano quando vogliamo che il cane le esegua a comando, magari anche a distanza; e si complicano ulteriormente se desideriamo che siano: a) corrette (quindi niente “zampe di traverso” nel seduto, niente “posizioni a rana” o con i posteriori ...

maggio, 2015

  • 25 maggio

    Diventare addestratori al Debù

    CorsoENCI_aper

    di FABIANA BUONCUORE – Ho scalpitato per mesi in attesa la prima lezione. Il corso cominciava a febbraio, ma io a dicembre avevo già la cartella pronta, come se avessi dovuto tornare a scuola. Quando finalmente è arrivato il giorno fatidico, mi sono presentata in classe piena di entusiasmo e curiosità. Mi ero scelta un posto in prima fila per ...

  • 19 maggio

    Aiuto, il mio cane tira come un trattore!

    trattore_aper

    di VALERIA ROSSI – Ho promesso e mantengo, anche se… come al solito, non so se riuscirò a spiegarmi abbastanza bene per iscritto. Però ci provo, perché sento/vedo sempre più persone alle prese con la “tragedia” cane che tira. Anche in questo caso, come in tutti gli articoli più o meno “tecnici”, valgono due premesse: a) il mio metodo ...

  • 18 maggio

    Tecnica cinofila: la condotta formale (seconda parte)

    condotta2_aper

    di VALERIA ROSSI – Nella prima parte abbiamo visto come il cane (già ingaggiato e motivato, ovvero desideroso di lavorare con noi) possa imparare: a) a mantenere una posizione corretta al nostro fianco sinistro, con la spalla all’altezza nostro ginocchio; b) a tenere la testa rivolta verso l’alto (memoria muscolare); c) a guardarci in faccia quando glielo chiediamo. Fin ...