sabato , 23 settembre 2017
Home >> Educazione >> Etologia-Psicologia canina

Etologia-Psicologia canina

settembre, 2017

  • 20 settembre

    Nova: un esempio per tutti (senza psicofarmaci si può!)

    di SARA GHIDONI – Questa è la storia di Nova, una storia come tante altre storie: dura, fatta di abbandono e maltrattamenti, ma per noi che la viviamo tutti i giorni è la nostra storia. L’abbiamo trovata il 10 aprile 2016 abbandonata, anzi in realtà è lei che ha trovato noi; sì, perchè quel giorno è bastato poco per farci ...

  • 5 settembre

    Il mio cane morde, castriamolo! I pro e contro dell’intervento in ambito comportamentale

    di MARCELLO MESSINA – Oggi la castrazione è considerata il primo, se non l’unico rimedio in caso di aggressività intraspecifica ed interspecifica. Un numero sempre maggiore di medici veterinari consiglia una simile soluzione senza essere in possesso di esami clinici che documentino livelli ormonali soggetto in valutazione: se i test ematici risultassero nella norma, l’evirazione sarebbe senza dubbio superflua ...

agosto, 2017

  • 29 agosto

    Anche i cani nel loro piccolo si annoiano

    di DAVIDE BELTRAME – Lo conferma un recente studio: anche i cani provano noia. Sinceramente mi pare un po’ la scoperta l’acqua calda per certi versi, penso che chiunque abbia o abbia avuto un cane lo avesse quantomeno ipotizzato, però è sempre interessante quando degli studi scientifici confermano “ufficialmente” certi temi, anche perchè danno comunque modo di appoggiarsi a evidenze ...

luglio, 2017

  • 25 luglio

    Etologia canina, dominanza e gerarchie: due parole da un “naturalista dilettante” – Parte II

    di MATTIA CERUTI – Abbiamo concluso ieri la prima parte parlando la critica relativa al fatto che i primi studi comportamentali sul cane fossero svolti su soggetti in cattività. Riprendiamo da questo discorso: mi viene in mente un altro appunto da fare sul mito dei “canidi studiati in cattività”. Quanti di noi hanno a che fare con un branco di ...

  • 24 luglio

    Etologia canina, dominanza e gerarchie: due parole da un “naturalista dilettante” – Parte I

    di MATTIA CERUTI – “Naturalista dilettante” è una definizione che mi calza comodamente, e che prendo in prestito da Gerald Durrell, il famoso zoologo britannico che, negli anni Ottanta secolo scorso, con i suoi documentari, e poi con il suo libro Il naturalista a quattro zampe (edizione italiana Aphi, 1994), esortava la gente ad appassionarsi allo studio le meraviglie ...

  • 17 luglio

    Etologia alla TV: il documentario di SuperQuark… vogliamo vederlo per intero prima di dire inesattezze?

    di MATTIA CERUTI – In una recente puntata di SuperQuark, nella serie di documentari dedicata all’intelligenza degli animali, una traduzione dall’inglese sicuramente non troppo precisa ha lasciato intendere come apparentemente “non esistano, nelle associazioni di animali (branchi di lupi, nel caso specifico), rapporti di dominanza e sottomissione”. Presto, grazie a questa parziale inesattezza, facendo correre le proprie dita sulla tastiera ...

giugno, 2017

  • 8 giugno

    Considerazioni (cinofile) inattuali

    di MATTIA CERUTI – Prendo in prestito il titolo la raccolta di trattati con i quali il filosofo tedesco Friedrich Nietzsche analizzava e criticava la cultura europea di fine Ottocento, per imbarcarmi in una trattazione contro molti aspetti la moderna cinofilia (sperando solo che il vecchio filosofo non si rivolti nella tomba…). So che sto per avventurarmi su terreni insidiosi, ...

maggio, 2017

  • 11 maggio

    Il cucciolo va educato, non basta “aspettare che cresca”

    di LOREDANA MATTICARI – Quando decidiamo di acquistare o adottare un cucciolo e finalmente ce lo portiamo a casa, è innegabile che la nostra vita cambi, radicalmente. Un cucciolo è un po’ come un piccolo – e forse nemmeno tanto – tsunami, che ci investe a 360° stravolgendo totalmente tanto la nostra sfera affettiva quanto la routine quotidiana, e se ...

aprile, 2017

  • 20 aprile

    Ma che cos’è questo “rapporto”?

    di LOREDANA MATTICARI – Prendo spunto da questo articolo apparso su “Ti Presento il Cane”, per esporre alcune riflessioni su quello che dal mio personale punto di vista è il rapporto “vero” tra cane e padrone, o per lo meno su quello che tale dovrebbe essere. Perché ancora oggi mi capita spessissimo, praticamente quasi sempre, di accertare quanto in realtà ...

  • 18 aprile

    “Il cane fa la cosa sbagliata? Ignoralo e smetterà!” Ecco quando funziona e quando no.

    di FABIANA BUONCUORE – Tra gli educatori/addestratori “freschi di accademia”, che magari non avevano mai respirato cinofilia prima di frequentare il corso, è molto diffusa l’abitudine di adottare un singolo metodo, universale, e tentare di applicare quel molo a qualsiasi cane, convincendosi poi che i cani che non rispondono a determinate tecniche sono quelli difficili, irrecuperabili, da cui non si ...

Condividi con un amico