venerdì , 24 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Educazione (pagina 5)

Educazione

settembre, 2016

  • 15 settembre

    Ti presento…Gaara e la pet therapy

    Intervista a SIMONA DELL’AQUILA PUIATTI, di FABIANA BUONCUORE – Oggi abbiamo intervistato per voi Simona, una donna molto speciale che con il suo “cucciolone” aiuta tantissime persone grazie al suo preziosissimo operato. Simona mi ha colpito molto quando mi ha presentato il suo Gaara come “cane da lavoro”, prima che io scoprissi di che lavoro si trattasse: molto spesso, infatti, ...

  • 14 settembre

    Tecnica: impartire il comando in addestramento

    di FABIANA BUONCUORE – Uno dei problemi più diffusi tra le persone che hanno addestrato il proprio cane “fai-da-te” e che poi si sono rivolti a me nel corso degli anni (sono addestratrice ENCI solo da un anno, ma fin da ragazzina avevo ogni tanto il parente/amicolamamma/collegapapà che veniva a sapere che il mio simil-labrador era proprio bravino e sapeva ...

  • 9 settembre

    Sabato 17 Settembre, Open Day al Debù

    Sabato 17 settembre, dalle ore 9.30, gli addestratori centro saranno a disposizione dei visitatori per illustrare le attività Debù, con la possibilità di provare in prima persona le varie discip! Questo il programma la giornata: Ore 9.30 – Presentazione centro e dimostrazione le attività svolte Ore 11-13 – Prove per visitatori: Disc Dog e Nosework Ore 13-15 ...

  • 8 settembre

    Anch’io voglio fare il soccorritore!

    di ORIETTA PIAZZA – Sul web impazzano cani in ricerca sulle macerie di qualche terremoto, o cani collassati e curati, o cani la polizia o dei vigili fuoco. Tutti eroi, tutti si indignano contro tutti. A anche quelli che il cane – è sempre una bestia – deve stare fuori – non è igienico per i bambini – ecc ...

  • 5 settembre

    L’utilità zootecnica prima di tutto: il resto son “cazzate”

    di FABIANA BUONCUORE – Mi è capitato tempo fa di sentir definire la dog dance “una cazzata”. La motivazione fornita dall’oratore è stata: “perché si tratta di una disciplina cinofila che non ha alcuna valenza zootecnica”. L’origine le discip sportive cinofile, effettivamente, affonda le proprie radici proprio nella selezione attitudinale dei cani da lavoro: la caccia in primis, in tutte ...

agosto, 2016

  • 24 agosto

    Lo shaping nell’apprendimento per approssimazione

    di FABIANA BUONCUORE – Abbiamo parlato spesso l’apprendimento tramite rinforzo positivo (positivo nel senso di ”aggiungere”, segno +, per il cane un evento piacevole, sia esso gioco o cibo) o punizione negativa (ovvero che “sottrae”, segno -, qualcosa al cane, non concedendogli l’evento piacevole). Esempio:  il cane si mette a terra, il cane riceve il premio; il cane rifiuta di ...

luglio, 2016

  • 15 luglio

    Siamo ancora all’età della pietra?

    di FABIANA BUONCUORE – Rinforzo positivo, rinforzo negativo, punizione negativa, punizione positiva: ne abbiamo parlato qui. In breve, in questa classificazione i termini “positivo” e “negativo” non assumono una valenza morale, bensì puramente matematica: positivo nel senso di “aggiungere” (segno +, insomma), negativo nel senso di “sottrarre (segno -). Una punizione positiva non è una punizione carina e gentile, ma ...

giugno, 2016

  • 16 giugno

    L’hai portato ad addestrare?

    di FRANCESCA BRUNELLO – Ogni volta che sento questa frase mi vengono i brividi. La sento spesso dai vicini che con la Twiggy hanno un po’ di confidenza, la sentivo spesso quando era più piccoletta anche dai passanti che mi fermavano per farle pat-pat sulla capoccia, ma adesso quei pochi che fermano me e quel capoccione di 35 kg di ...

  • 14 giugno

    Finale di Coupe de France 2016 e attività a Brembilla

    di CLAUDIO CAZZANIGA – Domenica da segnare con la matita rossa quella appena passata per il lavoro in acqua Europeo, Francese in particolare. E’ stata infatti la domenica la finale la “Coupe de France 2016”, la seconda manifestazione a livello di importanza che esiste. Campo di gara la spiaggia di Cerdon. Gruppo organizzatore “Les chien sauveteurs de l etang du ...

  • 13 giugno

    Lavoro in acqua: attività operativa e attività sportiva

    di CLAUDIO CAZZANIGA – Lo spunto per questo articolo me lo hanno due amiche che, in un post su TPIC, si domandavano in sostanza la differenza tra l’attività in acqua sportiva ed operativa. Premetto che non ho intenzione di scrivere un articolo che incensi un’attività rispetto all’altra, né tantomeno dividere un movimento (quello in acqua) che già molto fatica a ...

Condividi con un amico