giovedì , 30 marzo 2017
Home >> Rifugi-canili-adozioni

Rifugi-canili-adozioni

marzo, 2017

  • 24 marzo

    Qualcosa è andato storto: Pablito Gambadilegno

    Sentivate la mancanza degli “storti”, vero? Eccoci con con un nuovo ospite in cerca di casa, Pablito Gambadilegno. Ricordiamo che in questi appuntamenti vi proponiamo le schede di cani che hanno bisogno di una famiglia, ma che a causa di qualche difettuccio (qualcosa che, appunto, non va secondo il canonico “verso giusto”), non hanno ancora trovato casa. Pablito Gambadilegno è ...

  • 21 marzo

    Dove prendere un cane

    di DANIELA MAFFEI – Le possibilità sono sostanzialmente due: Adozione o Acquisto. Vediamole un po’ in dettaglio: Adozione, e qui metto anche i “me l’ha regalato mio cugggino” . Partiamo proprio da qui: ci fanno un regalo inatteso. Bene, anzi, male! I cani non si regalano se non si è più-che-sicuri che quello specifico cane sia adatto a quella specifica ...

  • 13 marzo

    Qualcosa è andato storto: Naki

    Abbiamo una nuova ospite di “Qualcosa è andato storto”. Ricordiamo che in questi appuntamenti vi proponiamo le schede di cani che hanno bisogno di una famiglia, ma che a causa di qualche difettuccio (qualcosa che, appunto, non va secondo il canonico “verso giusto”), non hanno ancora trovato casa. Degli “ospiti” la rubrica ha già trovato casa Fiona, sono invece ancora ...

  • 10 marzo

    Qualcosa è andato storto: Mimì

    Apriamo questa nuova puntata di “Qualcosa è andato storto” con una bellissima notizia: Fiona è stata adottata! Ci uniamo quindi alla gioia di tutte le persone che si sono impegnate a trovarle una casa e speriamo anche sia di buon auspicio per i prossimi appelli che pubblicheremo all’interno di “Qualcosa è andato storto”! Dei protagonisti di cui già abbiamo parlato, ...

  • 2 marzo

    L’importanza dei preaffidi

    di VALERIA RAPEZZI – Collaboro con canili e associazioni a vario titolo, ormai da parecchi anni. Ho visto molti cani entrare in canile o essere presi in carico da diverse associazioni, ho fatto stalli e ho fatto preaffidi. Ho visto molti cani entrare nelle loro nuove famiglie e iniziare una nuova vita, e ne ho visti altri rientrare in canile, ...

febbraio, 2017

  • 24 febbraio

    Qualcosa è andato storto: Fiona

    Torna la rubrica “Qualcosa è andato storto” e dopo i due “vecchietti” Botolo e Tobia presentati nelle scorse puntate oggi abbiamo per voi una giovincella, Fiona. Ricordiamo che in questi appuntamenti vi proponiamo le schede di cani che hanno bisogno di una famiglia, ma che a causa di qualche difettuccio (qualcosa che, appunto, non va secondo il canonico “verso giusto”), ...

  • 14 febbraio

    Qualcosa è andato storto: Tobia

    La rubrica “Qualcosa è andato storto” inaugurata oggi parte direttamente con il bis, così dopo Botolo ecco Tobia. Ricordiamo che in questi appuntamenti vi proponiamo le schede di cani che hanno bisogno di una famiglia, ma che a causa di qualche difettuccio (qualcosa che, appunto, non va secondo il canonico “verso giusto”), non hanno ancora trovato casa. Al nostro piccolo ...

  • 14 febbraio

    Qualcosa è andato storto: Botolo

    Apriamo oggi la prima puntata di una nuova rubrica: “Qualcosa è andato storto“. In questi appuntamenti vi proponiamo le schede di cani che hanno bisogno di una famiglia, ma che a causa di qualche difettuccio (qualcosa che, appunto, non va secondo il canonico “verso giusto”), non hanno ancora trovato casa. Quale miglior modo per cominciare, se non presentandovi un cane ...

  • 6 febbraio

    Il grande spreco

    di CLAUDIA BAGNO – Se oggi passeggiando incontraste Kiba non vedreste altro che un vecchio cane che, passetto per passetto, si gode la sua uscita, annusando ogni angolo e marcando il territorio, a volte senza neanche alzare la zampa. Kiba viene da un canile, un canile lager Lazio. Abbiamo deciso di adottarlo a fine 2012, e a inizio 2013 ...

ottobre, 2016

  • 26 ottobre

    Indagine e sondaggio sul randagismo

    Ancora una volta un gruppo di studenti chiede a noi (e soprattutto ai nostri lettori!) un piccolo aiuto per raccogliere più dati possibile per i propri studi. Siamo quindi ben felici di dare spazio a un gruppo di studenti la facoltà di Ingegneria all’università di Palermo. Ecco cosa di dicono: Oltre a raccogliere le opinioni di molti loro concittadini per ...

Condividi con un amico