lunedì , 20 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Umorismo >> I ‘veri’ standard (pagina 5)

I ‘veri’ standard

Il VERO Standard dell’…Australian Shepherd

PREMESSA: l’unico (anzi, l’unicA) Australian Shepherd con cui ho più o meno “convissuto” per un breve periodo (nel senso che era la cucciolona di una collega che la portava in ufficio) era assolutamente, totalmente e meravigliosamente schizzata: cosa che potrebbe, forse, influenzare leggermente questo “vero Standard”. Per fortuna, però, dopo aver avuto a che fare con questa cucciolona, ho incontrato ...

Leggi tutto »

Il VERO Standard del… Bouledogue francese

ASPETTO GENERALE – Un tipico molossoide di piccola taglia. Possente per la sua piccola taglia, corto, compatto in tutte le sue proporzioni, con muso corto, naso rincagnato, orecchi eretti e una coda naturalmente corta. Deve avere l’aspetto di un animale attivo, intelligente, molto muscoloso, di costruzione compatta con una solida ossatura. Ora, io mi chiedo: ma si può dire soltanto ...

Leggi tutto »

Il VERO Standard dell’…Alaskan Malamute

ASPETTO GENERALE: la descrizione che dà lo Standard l’aspetto generale Malamute è una le più lunghe e complete che si possano trovare in cinofilia. La riporto interamente: “L’Alaskan Malamute, uno dei più antichi cani da slitta l’Artico, è un cane potente e di sostanza, con torace profondo e corpo forte e molto muscoloso. Bene in appiombo sugli arti, piazzato ...

Leggi tutto »

Il VERO Standard dello…Schnauzer

PREMESSA: prevengo il mugugno: un SOLO vero Standard? Ma gli Schnauzer sono tre! E sono proprio tre razze diverse, non solo tre varietà: diverse per taglia, ma anche per carattere ed attitudini. Però, sinceramente, fare tre “veri standard” sarebbe stato impossibile, perché in molte parti sarebbero stati noiosamente ripetitivi: quindi accontentatevi di uno, all’interno quale cercherò comunque di evidenziare ...

Leggi tutto »

Il VERO Standard del…Carlino (quasi serio)

PREMESSA: in questi giorni mi è capitato di partecipare a una discussione in cui si parlava di “cani deformi”, di  razze esageratamente snaturate dall’uomo (normalmente inteso come “cinofilo moderno”). Soliti punti di vista diversi, solita discussione accesa, e sul finire un commento tanto lapidario quanto drastico: “Le razze che non possono accoppiassi o partorire naturalmente sono mostri creati da menti ...

Leggi tutto »

Il VERO Standard del…Cocker spaniel inglese

PREMESSA: questo articolo avrebbe potuto benissimo intitolarsi “Lilli, tesoro, va’ a farti friggere”. Infatti, caso abbastanza raro nella storia la cinofilia, il film di Disney non ha decretato prima la fortuna e poi il decadimento la razza (finita in mano ai cagnari, come tutte le razze di moda, grazie all’immensa popolarità cartoon), ma solo il decadimento. Perché il cocker, ...

Leggi tutto »

Il VERO Standard del…Beagle

ASPETTO GENERALE:   un segugio forte e vigoroso, dalla struttura compatta, che dia l’impressione di qualità senza mai essere grossolano. Ecco cosa dice lo Standard: “Forte, vigoroso e compatto”. Basterebbe leggere per avere almeno un vago sospetto, anziché sbattere troppo tardi il naso in una verità tanto evidente quanto sconosciuta ai più: il Beagle NON è un cane piccolo!  Certo, ...

Leggi tutto »

Il VERO Standard del… Rough Collie (con un pizzico di Smooth)

…e se qualcuno si stesse chiedendo “il vero Standard di CHE?!?”… come spesso accade quando si dice il nome corretto la razza, spieghiamo subito: il vero Standard  di Lassie! In realtà Lassie, col rough collie attuale, c’entra più o meno come i cavoli a merenda: ma di questo parleremo tra poco. Per ora limitiamoci a dire che la razza si ...

Leggi tutto »

Il VERO Standard dello… Yorkshire terrier

PREMESSONA SERISSIMA E IMPORTANTISSIMA: è già qualche settimana che metto le dita sulla tastiera per scrivere “il vero Standard lo Yorkshire terrier”…e poi mi fermo. Perché mi chiedo: “Ma chi mai lo riconoscerà, il suo cane, nella descrizione di uno yorkie  “vero-ma vero-per davvero“? Perché nella mia città, per esempio, ci saranno mille cani che i loro proprietari definiscono “yorkshire”: ...

Leggi tutto »

Il VERO Standard del …Whippet

ASPETTO GENERALE:  secondo lo Standard,  “equilibrata combinazione di potenza muscolare e di forza, unite alla eleganza e alla grazia le e. Costruito per la velocità e il lavoro”. Secondo la Sciuramaria, l’aspetto generale è quello di un morto di fame. La domanda più frequente che si sentono porre gli umani di un whippet, infatti, è: “Ma poverinoooo! Ma gliene dà ...

Leggi tutto »

Condividi con un amico