mercoledì , 22 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Umorismo (pagina 5)

Umorismo

gennaio, 2016

  • 12 gennaio

    Hai sbagliato cane? Sei un pirla!

    di VALERIA ROSSI – Premessa: a me piace un sacco la Littizzetto. E non perchè parli a mo’ di scaricatore di porto come la sottoscritta, ma perché ha la grandissima abilità di riuscire a farmi sorridere anche sulle cose serissime – sdrammatizzandole – e di farmi riflettere, a volte, perfino sulle cazzate. Detto questo, mi son ritrovata tra le mani ...

dicembre, 2015

  • 30 dicembre

    Cinofilia googlesca 4

    di VALERIA ROSSI e DAVIDE BELTRAME – Ebbene sì: è giunta l’ora. Come ogni anno, ormai, vi proponiamo alcune le più fantasiose chiavi di ricerca con le quali i naviganti web sono arrivati sul nostro sito (e in alcuni casi mi chiedo soprattutto perché Google li abbia condotti qui). Stavolta nella ricerca sono stata aiutata dal figlio, quindi l’articolo ...

  • 23 dicembre

    Come conquistare una cinofila

    di FRANCESCA BRUNELLO – Trovare e far colpo su una ragazza carina e single sembra già difficile detto così, senza aggiungere altro. Di quanto – concretamente – può peggiorare il quadro generale se quella su cui hai posato gli occhi è un’amante dei cani? Ci sono poche (si va beh, si fa per dire) e semplici regole quando si tratta ...

novembre, 2015

  • 30 novembre

    “Io ce l’ho più grosso” (il cane)

    di FABIANA BUONCUORE –  Non c’è nulla di più rilassante, almeno per me, che fare un giretto nel pet shop dopo un po’ di lavoro al Debù, specialmente se ad accompagnarmi è uno dei miei cani. Poi, vabbè, c’era anche il mio compagno ieri sera… ma questo è rilevante solo nel caso in cui ci siano da trasportare molti acquisti ...

  • 18 novembre

    Segreteria telecanofila

    di VALERIA ROSSI – Per la serie “dateci oggi la nostra cazzata quotidiana”… ieri sera, sul gruppo degli addestratori Debù su Whatsapp, Angelo ci ha fatto sentire l’esilarante “segreteria telefonica l’istituto psichiatrico di salute mentale” (se riuscite a trovarla, ascoltatela perché è stupenda). Giusto per capire che tipi siamo, ha poi aggiunto: “Ecco, ci siamo tutti”. A me, allora, è ...

ottobre, 2015

  • 28 ottobre

    Il caos dell’ora legale

    di ANNALIA MATTEI – Inoltro formale protesta. Chiedo di fare un referendum, ‘na petizione… un’interrogazione parlamentare oppure un’udienza dal Papa… quello che vi pare, ma basta cambiare orario ogni sei, sette mesi! Tenete l’ora legale, quella solare, quella di Pechino, di Timbuctu, quella che ve garba de più, ma basta! Ci ho messo sei mesi (sei) ad insegnare al cane ...

  • 14 ottobre

    Il “Vero” Standard del… pastore della Beauce

    di VALERIA ROSSI – ASPETTO GENERALE – Secondo lo Standard ufficiale è “un cane di grande taglia, solido, robusto, rustico, possente, ben costruito e muscoloso, senza essere pesante“. In realtà è proprio un cagnone (decisamente “più” cagnone di quanto non possa sembrare in fotografia): e quel “senza essere pesante” va inteso in senso cinotecnico, non in senso letterale. Perché se ...

  • 9 ottobre

    Lo standard della… sciuralevrierista

    di FRANCESCA BRUNELLO –  Ogni mattina, non importa in che parte di Italia, una sciuralevrerista si sveglia e sa che farà correre il suo levriero più veloce di tutti gli altri cani, facendo scattare il predatorio a tutti i presenti nel parco. Ogni mattina, non importa in che parte di Italia, un levriero si sveglia e sa che correrà più ...

  • 9 ottobre

    Valeria, non ce la contare

    di FABIANA BUONCUORE –  Sì, certo, “è per il suo bene”. Hai addirittura scritto un articolo sul perché hai deciso di lasciarci la Bisturi, spiegando che sta meglio con noi perché non riusciresti ad occuparti da sola di Biba e Samba insieme. Forse ci saranno cascati tutti gli altri lettori di Ti Presento il Cane, cara Valeriarossi, ma non la ...

settembre, 2015

  • 30 settembre

    Sono giapponese

    di VALERIA ROSSI – Lo confesso: da brava vecchiarda, le cazzate virali io me le perdo quasi tutte (a meno che non c’entrino i cani). In compenso poi arriva il figlio e mi aggiorna: così, ieri, ho scoperto che a qualsiasi domanda vagamente imbarazzante, sul web, in questi giorni è obbligatorio rispondere “Sono giapponese!” Il tutto nasce dalla domanda fatta ...

Condividi con un amico