venerdì , 17 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Varie >> Storie vere (pagina 4)

Storie vere

giugno, 2015

  • 1 giugno

    E alla fine arriva Holly

    di MAX*  – Che stava per arrivare la fregatura dovevo intuirlo… mamma continuava a dire già dall’anno scorso, quando alla mia veneranda età di due anni la zia si è portata a casa una cagnolina dal canile, che io meritavo proprio una sorellina. Tanto dove mangia uno mangiano due, dove dorme uno dormono due, e avanti con tutte ‘ste scuse. ...

aprile, 2015

  • 28 aprile

    Disavventure evitabili

    Riceviamo e pubblichiamo… perché condividiamo in pieno: Ho un cane da tre anni, prima quasi non sapevo l’esistenza dei cani, e mi si è aperto un mondo stupendo, che ho imparato a conoscere e a capire. Vi scrivo per raccontarvi la mia disavventura di Pasquetta. Ero al parco, stavo facendo il mio allenamento di corsa lunedì. Una fortissima botta ...

  • 22 aprile

    Otto ore fuori casa e un cane? Io ce l’ho fatta!

    di DEBORAH CERVI – Ho letto l’articolo “Sto fuori casa otto ore al giorno: posso prendere un cane?” e vorrei raccontare la mia esperienza con un Zuma, un dogo argentino femmina di un anno e mezzo, per dare qualche spunto a chi non sa come fare. Ho preso Zuma a due mesi e per il primo anno di vita eravamo ...

  • 15 aprile

    Storie di ordinaria follia… in area cani

    di VALERIA ROSSI – Ho trovato, sulla pagina FB di “Ti presento il cane”, un racconto che ha davvero raccapricciante. La lettrice che ne è stata protagonista si interroga a proposito di regolamenti dentro e soprattutto fuori dalle aree cani… ma lascio direttamente la parola a lei, così sarà chiaro a tutti di cosa stiamo parlando: “Vorrei richiamare l’attenzione ...

  • 8 aprile

    Confessioni di una Sciuramaria

    di GILDA RIMESSI – Mi presento, sono una Sciuramaria, una le tante Sciurepadrone dalle belle braghe bianche, sempre macchiate di zampate di fango, perchè non c’è modo, non riesco a insegnare ai miei cani a non saltare addosso alla gente. Forse perché quando me li vedo caracollare incontro come piccoli carrarmati pieni di a, non ce la faccio. Gli dico ...

  • 2 aprile

    Sapete che c’è? Arrangiatevi!

    di ANDREA FAGNONI – Ovvero come (non) arrendersi di fronte all’ignoranza. Scena 1: prati, montagna, boschi… insomma, casa. Benni e Pistache si fanno i fattacci loro come ogni mattina, scorrazzando tranquilli. A un certo punto qualcosa attira l’attenzione di Pistache (solo la sua, niente infatti può distrarre Benni dagli odori dei suoi pascoli e dei suoi boschi). Mi volto e ...

marzo, 2015

  • 31 marzo

    A proposito di “Volontari di merda”…

    Riceviamo e pubblichiamo una “Postilla allo Standard volontario di merda“, senza commenti perché ci sembra già abbastanza esaustiva: Di recente mi sono calata nel ruolo di “adottante”, differente da quello solitamente rivestito di “volontaria”. Ho potuto scoprire così che lo standard proposto da Fabiana Rosa sul Volontario di merda, seppur molto dettagliato, presenta una lacuna che vorrei immediatamente colmare, ...

  • 28 marzo

    Vi presento… Sophie

    di VALERIA ROSSI – Chi è Sophie? E’ una cagnolina come tante altre, ma decisamente più graziosa di tante altre… tanto che, appena la vedi, ti scatta il automatico il “machecccarinaaaa!” e allunghi la mano per accarezzarla. Ecco, il piccolo problemino collaterale, fino a qualche mese fa, era che se facevi così, lei la manina te la staccava (o almeno, ...

  • 13 marzo

    Il mio chihuahua ninja

    di GIADA ALESSI – Partiamo con un presupposto: io ho sempre voluto un cane grande. Non tipo Alani o San Bernardi, diciamo la grandezza di un Husky (razza per altro che mi è sempre piaciuta). Per una serie di motivi invece mi sono ritrovata con un botolo di 2,5 kg circa, un Chihuahua appunto, che però tratto esattamente come fosse ...

  • 6 marzo

    Quasisuoceri quasicinofili

    PREMESSA: Pubblichiamo questa e (con il consenso l’autore), ma non il suo nome: dubitiamo fortemente – visti i contenuti – che i quasisuoceri in oggetto leggeranno “Ti presento il cane”, ma siccome non si sa mai, evitiamo di distruggere un quasimatrimonio prima che diventi matrimonio e andiamo sull’anonimo. Però pubblichiamo, giusto per farci un’idea di quella che è la cultura ...

Condividi con un amico