martedì , 21 novembre 2017
Ultime novità
Home >> Vita col cane >> Cugginate (pagina 5)

Cugginate

aprile, 2011

  • 28 aprile

    “Accoppiamoli” tutti! (dicerie e idee strampalate sul sesso canino) – parte prima

    Quelle che seguono sono tutte storie vere raccolte sul newsgroup “IDAC” (it.discussioni.animali.cani). 1 – Siamo al parco e il mio labrador gioca con una cagnetta meticcia; taglia piccola, bianca e nera, musetto simpatico. Una palla di pelo che schizza in tutte le direzioni. Commento con la proprietaria che è proprio carina (la cagnetta) e lei mi fa: “Sì, è vero. ...

  • 24 aprile

    “Pocket”, “teacup” ecc… la moda dei cani miniaturizzati (e delle razze inesistenti)

    “Ho uno yorkshire toy” è sempre stata una la frasi-simbolo la “cuggineria” popolare in tema cinofilo. Infatti solo i più sprovveduti credono ancora che lo yorkshire abbia taglie diverse: in realtà esiste un unico standard che prevede un peso massimo di 3,178 kg. I cani più piccoli sono yorkshire piccoli (e non nani o toy), mentre quelli più grossi non ...

  • 24 aprile

    Il cane “sa regolarsi da solo” e “sa cosa gli fa bene o male”

    “Lascialo fare, è un cane, sa regolarsi da solo!” (sentita mentre un cucciolo di Labrador rischiava articolazioni, tendini e quant’altro inseguendo in una corsa a perdifiato uno zwergpinscher dieci volte più piccolo e più agile di lui). “Se le mangia vuol dire che gli fa bene: i cani lo sanno!” (sentita mentre un simpatico meticcio si abbuffava di bacche da ...

  • 3 aprile

    E’ vero che la cagna “deve” avere almeno una cucciolata nella vita?

    di VALERIA ROSSI – Se è abbastanza facile per tutti, allevatori e privati, spiegare al proprietario di un maschio che a) non è indispensabile farlo accoppiare “per il suo bene”, b) non si hanno femmine disponibili per lui… è invece piuttosto difficile rifiutare le “avances” dei proprietari di femmine Il privato, infatti, è quasi sempre felicissimo di mettere a disposizione ...

  • 3 aprile

    Il maschio ha davvero bisogno di accoppiarsi?

    Ecco due lettere “tipo” scelte tra quelle che mi arrivavano quando  allevavo: “Possiedo un cane figlio di XXX e di YYY e nipote di un campione internazionale, come risulta dal pedigree. Vorrei sapere come posso fare per farlo accoppiare“. “Ciao, desidererei far accoppiare per la prima volta il mio cane di 5 anni: i nonni sono stati campioni di bellezza ...

Condividi con un amico