Sentite anche voi l’estate che si avvicina a grandi passi? Ogni anno, verso maggio-giugno, arriva un caldo torrido che “era dal millesettecentododici che non faceva così caldo!”.
E questo fatto ha un solo lato positivo: non si cucina più.
Non solo perché nessun metabolismo è in grado di digerire nulla di diverso dalla verdura cruda e dal gelato, ma anche e specialmente perché si suda al solo pensiero di accendere il fuoco o il forno.
Quindi io le ricette per i cagnolini le scrivo, ma adatte alla stagione: cioè preparabili senza utilizzare il fuoco e dedicandoci il minor tempo possibile.
Se poi sembrano troppo uguali tra loro o troppo semplici per finire in una rubrica di ricette…pensate all’insalata caprese e al prosciutto-e-melone, che tutto sommato sono tra le ricette più significative della cucina estiva nazionale.

GELATO PER CANI
INGREDIENTI:
1 barattolino di yogurt bianco
120 ml acqua
1 banana matura
ISTRUZIONI:
Frullare il tutto e versare in piccoli contenitori o nel formaghiaccio. Surgelare e servire.

NOCCIOLINE GHIACCIATE
INGREDIENTI:
1 barattolino di yogurt alla vaniglia
L’equivalente di due barattolini di yogurt in burro d’arachidi
Pirottini in carta per dolci
ISTRUZIONI:
Verso il burro d’arachidi in una ciotola e lo lascio a temperatura ambiente per il tempo che basta a farlo diventare cremoso e semiliquido (in alternativa, lo metto nel forno a microonde).
Aggiungo lo yogurt e mescolo bene.
Con un cucchiaino riempio i pirottini da forno e li metto in freezer, per poi servirli come mini-gelati.

CUBETTI ALLA FRUTTA
INGREDIENTI:
Un barattolino di omogeneizzato di mela o di pera
Un barattolino di yogurt alla fragola
ISTRUZIONI:
Mescolare, versare nel formaghiaccio e servire una volta solidificato.
Dovrebbero essere interessanti anche per guarnire il gelato alla panna degli umani!

PINGUINO SURGELATO
INGREDIENTI:
Un barattolino di yogurt bianco magro
Un barattolino di omogeneizzato di carne nel gusto preferito
ISTRUZIONI:
Mescolare gli ingredienti in modo uniforme, versare nel formaghiaccio e servire una volta solidificato.
Si possono anche mischiare alla pappa quotidiana, per i cagnolini che col caldo perdono completamente l’appetito.

OSSO FREDDO
INGREDIENTI:
Sottilette
Omogeneizzato di carne nel gusto preferito
ISTRUZIONI:
Spalmare l’omogeneizzato sulla sottiletta
Arrotolare, se necessario fissare con uno stuzzicadenti.
Mettere in freezer e servire surgelato (dopo aver tolto lo stuzzicadenti!).

FRESCO ON THE ROCKS
INGREDIENTI:
Cubetti di ghiaccio
ISTRUZIONI:
Serviti nella ciotola al posto dell’acqua rinfrescano, sono divertenti da masticare ed evitano che il cane, accaldato, beva troppo velocemente.
O almeno, così consigliano molti dei siti che ho guardato alla ricerca di sfizi freschi per i cagnolini!

Articolo precedenteIl colpo di calore (in macchina, ma non solo)
Articolo successivoAddestramento: i fondamentali del riporto

Potrebbero interessarti anche...

Vuoi aggiungere qualcosa? Dì la tua!

4 Commenti

  1. Ciao, ho letto solo ora queste ricette e vorrei esporti un dubbio: ma I cibi gelati non potrebbero causare blocchi intestinali? Cosi come x l’uomo??
    Per il resto io eviterei Lo yogurt alla fragola in quanto le fragole sono un allergene cosi come le arachidi, ma basta Lo yogurt Bianco o altra frutta fresca e omogenizzati fatti in casa. Ma usero’ sicuramente qualcuna di queste ricette estive, grazie 🙂

    • si ti confermo che ho avuto dei problemi con i cubetti di ghiaccio…..ha vomitato tutto nel giro di mezz’ora 🙁
      però voglio provare con i gelatini rinfrescanti…scommetto che ne andrà ghiotto!!
      grazie per le dritte!

  2. Per quel che riguarda gli omogeneizzati: bisogna tener presente che in moltissimi prodotti per bambini si usano aromi naturali perché privi di sale per renderli più appetibili. Il problema è che spesso in questi aromi sono compresi sia aglio che cipolla, tossici per i cani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here