abbandoniInizia l’estate e gli abbandoni, come al solito, vedranno un triste incremento (anche se si verificano per tutto l’anno).
Riceviamo in email da canidavivere.com questo elenco di numeri utili e volentieri li diffondiamo, come richiesto, visto che possono essere fondamentali in caso di avvistamento/recupero di animali abbandonati. Fate altrettanto, per favore, diffondendo su FB o con qualsiasi altro mezzo a vostra disposizione.

Salvare questi numeri sul proprio cellulare può salvare una vita.

NUMERI IMPORTANTI DA MEMORIZZARE:

– Polizia di stato   113
– Carabinieri  112
– Corpo forestale dello stato  1515
– Carabinieri sez. avvistamento animali in pericolo 800.253608 (consigliato)
– Team Antiabbandono   334.105.10.30

ALTRI ACCORGIMENTI UTILI:

1) Porta sempre una ciotola e dell’acqua in auto per soccorrere questi sfortunati animali;
2) Se vedi un cane che per vari motivi non ti senti sicuro di soccorrere (es. non ne conosci le condizioni sanitarie ed hai bimbi in auto), non fare finta di niente ma segnalalo con una telefonata ad uno dei numeri che ti abbiamo indicato;
3) Se hai la “fortuna” di pizzicare qualcuno in flagrante mentre abbandona il suo cane, annota la targa della sua auto e segnala subito l’episodio alla polizia o ai Carabinieri.

Articolo precedente“Dargli uno scopo nella vita”: ma quale, e come?
Articolo successivoUn esame per l’individuazione del gene del nanismo ipofisario nel Pastore tedesco

Potrebbero interessarti anche...

Vuoi aggiungere qualcosa? Dì la tua!

17 Commenti

  1. Grazie per la diffusione, molto utile.
    Una precisazione al punto 3 “Se hai la “fortuna” di pizzicare qualcuno in flagrante mentre abbandona il suo cane, annota la targa della sua auto e segnala subito l’episodio alla polizia o ai Carabinieri.” aggiungerei “dopo aver abbondantemente riempito di mazzate lo stronzo” 😀

    • punto 4- tenetevi una mazza da baseball nel baule, così dopo avergli scassato di mazzate l’auto la targa potete portarla personalmente ai carabinieri!
      loro portateli a me, a uno di noi…

    • condivido pienamente tutti gli sforzi fatti da tutte le associazioni e privati. bravi, bravi, bravissimi!!!!!!!!!!!

  2. …ho una curiosità! Mi rendo conto che magari è un caso limite, visto che di solito non c’è proprio la fila, appresso a un animale abbandonato. Ma se un cane/gatto viene trovato da qualcuno, e adottato, e poi compare un padrone precedente che lo reclama, l’animale a chi appartiene? Ci sono delle regole, in proposito?

    • Quando 2 anni fa ho preso il mio cane in canile mi hanno detto che per i primi 60 gg dopo il ritrovamento, il cane è ancora proprietà del vecchio padrone, che quindi può reclamarlo indietro, anche se è già stato adottato da un’altra famiglia. Passato questo lasso di tempo, il cane diventà proprietà della nuova famiglia o, se è ancora in canile, del Comune. Quindi il padrone che lo rivoglia indietro non può accampare nessun diritto.
      Anche se andasse a reclamare il cane, legalmente si troverebbe nella stessa situazione di un tizio qualunque che chieda alla famiglia adottante di dargli il loro cane, o che vada in canile a prendersi un cane. La famiglia né il canile non sono tenuti a darglielo. Per dire il canile potrebbe rifiutarsi di darglielo indietro come può rifiutarsi di darlo a chiunque altro.
      Questo è quello che mi hanno detto 🙂 poi non so se è cambiato qualcosa, o se erano regole valide solo qui a livello locale…

      • …grazie! Presumo valga per i cani non microchippati, perché per quelli con il microchip, al ritrovamento del cane si dovrebbe poter risalire al proprietario, no?
        Comunque, le mie cane ormai le ho da anni, belle e microchippate.
        Quindi, nessuno dovrebbe poterle reclamare.
        E per i gatti, come funzionerà?
        Ci sono molti gatti “girovaghi”, che non stanno solo in una casa…come si fa a sapere se sono randagi, o meno?
        I miei due gatti sono nati e cresciuti da me, quindi niente problemi, ma ci sono vari gatti che stanno nel mio giardino, venuti da fuori, che potrebbero benissimo essere di qualche vicino.

    • La legge dice che un cane non può essere fatto riadottare prima dei 60 giorni dopo la cattura/ritrovamento.

      In caso di smarrimento di un cane il padrone deve fare denuncia entro 48 ore alla polizia municipale (o agli altri organi di polizia) che poi provvederanno ad inoltrarlo alla Usl.

      Se il cane non è microchippato, obbligatorio per legge dal 1991 il proprietario prende una multa

  3. Ciao tutti mi è capitato un fatto circa la fine del mese di luglio del 2011 mentre ritornavo da un giro di perlustrazione con i miei corsi(normalmente il territorio viene pattugliato almeno una volta alla settimana)quando Pioggia la femmina si è fermata vicino ad un cespuglio poco lontano dalla strada,incuriosito perche la cagna continuava a segnalare la mia attenzione sono andato a vedere,e li ho trovato una piccola meticcina legata ad un alberello(cosi non poteva seguire chi l’ aveva abbandonata)la piccola era veramente allo stremo disidratata e avvilita ,scioglierla e portarla a casa è stato un attimo e appena arrivato l’ho consegnata alle donne di casa che in caso di soccorso canino se la cavano meglio del sottoscritto e devo dire che la hanno adottata subito e non c’è stato verso di portarla al canile(nonostante le mie blande proteste sul fatto che in casa abbiamo gia tre cani),per farla breve ora il mio recinto canino si è allargato,e la piccola Spina (per via del pelo da spinoncino)fa parte della famiglia ,ha fatto subito alleanza con Bianca la Golden di mia moglie,e anche con Pioggia la femmina di corso mentre Arion il maschio la tollera con bonaria sopportazione , ma c’è solo una cosa che ancora mi da fastidio,se potessi trovare quel porco che l’ha lasciata legata a quel albero un sacco di botte glielo darei volentieri , saluti dal Rapace Notturno

  4. ma no ragazzi, parlate di girare con la mazza. Ma su, è scomodo. Occupa spazio, poi magari al figlio serve per giocare a golf, dopo la rovinate e non potete più usarla. Ci sono dei metodi precisi per dare delle testate molto dolorose. NON dico che bisogna picchiare qualcuno eh NOOOO però se per caso quella persona, fa di tutto per scontrarsi con la vostra testa.. eh beh.. è destino.

  5. risposta seria: ho registrato i numeri sul cellulare e ho messo un biglietto anche nel cruscotto dell’auto.
    Grazie per averli messi.
    Forse quando non ci sarà mai più nessun animale abbandonato dall’uomo, potremmo ritenerci un filo evoluti. Secondo la redazione manca ancora tanto? (non rispondere o piango).

  6. Io: “Grazie per averli messi.” ops scusate, non volevo ringraziare me stessa volevo scrivere “grazie alla redazione per averli diffusi”.^o^

  7. …tutto questo parlare di animali abbandonati.
    E per i padroni abbandonati, nessun numero?
    Arriva l’estate, il tuo peloso capisce che avere umano è anche una responsabilità, c’è caldo e decide di lasciarti solo, abbandonato nel letto, e va in vacanza sul pavimento, senza di te.
    Anche i padroni hanno dei sentimenti!!!
    :-/

    A parte gli scherzi, grazie per i numeri!
    Sono attivi in tutta Italia, gli ultimi due?

  8. Ciao,vorrei chiedere un consiglio perchè io non ci vedo molto chiaro..Qualche settimana fa ho trovato un cagnolino di circa 7 mesi per strada con una frattura a ulna e radio(in seguito ad un investimento).Dopo averlo portato dal veterinario abbiamo scoperto che ha il microchip,intestato all’asl di Taranto la quale però non risponde nè al telefono nè alle mail.Ovviamente abbiamo segnalato il suo ritrovamento al comune,al canile,ai negozi di animali,su internet ecc ecc.Io vorrei sapere dopo qunto tempo potrebbe essere legalmente mio?Il cane è già molto affezionato a me e inoltre sto investendo parecchi soldi per le sue cure:radiografie,forse un intervento,sverminazione,antiparassitari,medicine varie,vaccinazioni e chi più ne ha più ne metta..ho paura che qualcuno si possa presentare all’improvviso e riprenderselo..

  9. Salve,potreste chiarirmi una cosa,per favore? Vedo da tempo un cane tenuto in condizioni pessime,tenuto quasi 24h su 24 in uno spazio di neanche 2 mq!! In questo recinto ha una specie di cuccia in metallo,quindi non ha nessun riparo dal caldo!! Abbaia tutto il tempo,poverino =( E se qualcuno si avvicini lui resta terrorizzato!! Ho provato a chiamare un num anti-abbandono,trovato non ricordo dove,ma la volontaria mi ha detto che difficilmente in Calabria le autorità si smuovono per un cane… Cosa dovrei fare?? Chi chiamare?? Per favore datemi un consiglio,perché non ce la faccio a vedere quel cane in quelle condizioni =(

    • Le autorità DEVONO smuoversi, per legge.Se non si muovono solo colpevoli di omissione di atti d’ufficio e come tali possono essere denunciati loro. Questo cane ha un proprietario? Vai dai Carabinieri e denuncialo per maltrattamento, e chiedi che il cane sia tolto immediatamente da quella situazione, perché sta rischiando la vita.

  10. Si,ha un proprietario,ma non lo conosco,non l’ho mai visto….Ma da quel che so,questo cane ha passato tutta la sua vita in quel recinto,uscendo solo x un’oretta al giorno,e neanche tutti i giorni! 🙁 Un’altra domanda,non che sia fondamentale,perché la denuncia la farò lo stesso,appena ho modo di andare in questo paesino,ma il proprietario conoscerà il mio nome una volta denunciato? Devo andare dai carabinieri o chiamare il num dei Carabinieri sez. avvistamento animali in pericolo? Cmq Valeria,la ringrazio per avermi risposto,perché non sapevo come muovermi in questa situazione……

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here