Lavoro in acqua a Marina di PIsa

di CLAUDIO CAZZANIGA – Continuano gli incontri del Team Italia in vista della finale del Campionato Europeo di lavoro in acqua in calendario il primo weekend di settembre in Olanda.
Nonostante la situazione coronavirus scoppiato venerdì 21, sopratutto a pochi km da dove abito nella bergamasca, sabato 22 ci siamo incontrati ancora in quel di Marina di Pisa che sta di fatto diventando la spiaggia “ufficiale” dei nostri allenamenti.

Il materiale come al solito è stato messo a disposizione dal gruppo SIT guidato da Marco Zaccagni.
Bellissima la giornata, tanto sole e mare non bello, di più.
Presenti 9 cani che si sono alternati nello svolgimento degli esercizi previsti dal regolamento internazionale.
Ormai il gruppo che si allena insieme da mesi è definito: seppur sempre aperto a tutti, credo che dal lotto dei 10 cani che si allenano insieme uscirà il terzetto che rappresenterà l’Italia. Qualcosa bolle in pentola riguardo al numero dei cani che si potranno/potrebbero portare in Olanda. Quando, e se, vi saranno notizie ufficiali le renderemo note.

Lavoro in acqua a Marina di Pisa

Come detto, sabato giornata splendida.
I primi binomi hanno iniziato a lavorare alle 9.30 sotto l’occhio vigile di Marco Zaccagni e Fausto Grazzini, responsabile del Team; gli altri a seguire. Per noi inizio dei lavori alle 13, essendo la Mave in calore e non volendo condizionare il lavoro dei maschi presenti abbiamo optato per un orario diverso rispetto agli altri.
Complessivamente direi una buona giornata di lavoro. Stiamo lavorando ancora sulle grandi linee con alcuni cani, per altri siamo alle rifiniture… mentre per qualcuno c’è solo da mantenere la forma da qui a settembre.
Mi piace molto il clima di collaborazione che si sta instaurato tra tutti noi. La squadra si sta amalgamando, al di là di chi andrà in Olanda, suggerimenti, battute, risate… a piccoli passi stiamo crescendo.

Lavoro in acqua a Marina di Pisa

Gradita la visita come spettatori di Giorgio Pettini, responsabile del lavoro in acqua della Sat e di Sara di Giovanni, conduttrice che tra pochi mesi sarà di scena alla finale del “Championnat de France en eau douce”, nonché compagna di Alberto Pasquetti SUPER figurante della giornata.
Abbiamo provato quasi tutti gli esercizi con tutti i cani e questo ci ha portato un po’ lunghi sull’orario di chiusura… ma il lavoro credo sia stato molto mirato.
Ricordo sempre di consultare la pagina Facebook European waterwork team Italia per essere sempre aggiornati sul Team Italia.

Lavoro in acqua a Marina di Pisa